Trimestre da ricordare l’ultimo del 2003 per Ericsson, che per l’azienda svedese si è concluso in utile, un risultato che non veniva conseguito dal marzo del 2001. Gli utili nel trimestre sono stati pari a 142 milioni di corone svedesi, pari a circa 15.4 milioni di euro, rispetto ad una perdita di 8.3 milioni di corone nello stesso periodo dell’anno precedente. Le vendite sono invece calate dell’1 per cento a quota 36,23 miliardi di corone, quasi 4 miliardi di euro.