Nella vicina Svizzera si sono festeggiati i dieci anni di vita della rete GSM. Risale, infatti, al 1993 l'esordio nel paese elvetico di quello che si sarebbe poi rivelato il maggiore successo della storia della telefonia mobile. Era il primo marzo 1993 quando Swisscom lanciò la rete NATEL D, che proveniva dalla precedente rete NATEL, creata nel 1978 e che stava a significare Nationales Autotelefon. Le tappe più importanti nella storia del GSM svizzero sono da ritrovare nel lancio degli SMS, avvenuto nel 1995, in quello del DCS 1800, avvenuto nel 1997, in quello della tecnologia HSCSD, avvenuto nel 2001 ed infine del GPRS; avvenuto nel 2002. Attualmente in Svizzera vi sono circa 5,5 milioni di utenti mobili e la copertura dei vari network GSM dei diversi operatori copre ben il 99% della popolazione del paese.