Dai laboratori di ricerca di Philips sarebbe in arrivo una nuova tecnologia che migliorerebbe notevolmente le telefonate fatte in luoghi molto rumorosi.
Durante una conversazione i fonemi più importanti per la comprensibilità del discorso sono le consonanti ma, specialmente in presenza di rumori, queste vengono superate dalle vocali, pronunciate ad un livello più alto, rendendo così difficile per l’interlocutore capire cosa stiamo dicendo.
La tecnologia di Philips sarebbe in grado di variare continuamente, a seconda del rumore di fondo, l’amplificazione della voce ma in maniera selettiva tra vocali e consonanti, dando a quest’ultime una maggiore enfatizzazione e consentendo una migliore qualità di nelle conversazioni.
Oltre che ai cellulari, questo dispositivo potrà essere applicato anche a televisioni, radio e PC portatili.