Continua a crescere l’emergenza Coronavirus in tutto il mondo e ognuno a suo modo cerca di dare il proprio contributo, chi rimanendo a casa e rispettando la regola base e fondamentale per evitare il diffondersi del contagio, chi continuando a lavorare per fornire i servizi essenziali e necessari alla comunità, chi impegnandosi per fare informazione corretta, chi mettendo la tecnologia ancora più a disposizione di tutti (si pensi all’iniziativa Solidarietà Digitale alla quale sempre più aziende IT stanno aderendo).

Insomma i modi per fare la propria parte in questo momento delicato sono tanti e tra tutti iFixit, il secondo più grande fornitore di ricambi Apple, dopo Apple stessa, ha deciso di dare una mano in questo periodo di pandemia di COVID-19 lanciando una nuova sezione sul suo sito Web dedicata alla diffusione di informazioni sulla riparazione di apparecchiature mediche.

Un database per i dispositivi medici

Un contributo importantissimo visto che, come sappiamo, il crescente numero di malati di COVID-19 sta mettendo letteralmente in crisi il settore sanitario che, oltre ad avere urgente necessità di personale, sta ricercando come l’oro macchinari indispensabili per garantire la sopravvivenza a chi va in insufficienza respiratoria a causa del virus.

Si tratta di ventilatori respiratori, dispositivi che garantiscono la respirazione meccanica a chi viene colpito dalla sindrome da di stress respiratorio acuto (ARDS), macchinari che per funzionare correttamente devono essere costantemente manutenuti e riparati e che in questo periodo sono in funzione senza sosta, 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

E qui entra in gioco l’iniziativa iFixit, che si è impegnato per creare un database centrale di risorse pratiche per la manutenzione delle apparecchiature mediche. Un’iniziativa che richiede il contributo di tutti i professionisti del settore e non solo.

Kyle Wiens, fondatore di iFixit, ha spiegato oggi in un post pubblicato sul blog dell’azienda che la cosa più vicina a una risorsa centrale per la riparazione di apparecchiature mediche è un sito web chiamato Frank’s Hospital Workshop. Un ottimo sito web che offre centinaia di manuali e risorse molto utili per la manutenzione delle apparecchiature mediche, ma che rappresenta un unico nodo che nel caso in cui dovesse andare in tilt lascerebbe il mondo intero a digiuno di informazioni critiche e necessarie in caso di malfunzionamenti delle apparecchiature.

Un obiettivo ambizioso quello che si prefigge iFixit, visto che i produttori di dispositivi medici non sempre rendono facile l’accesso ai manuali di manutenzione e riparazione: raggrupparli tutti in un unico posto non sarà affatto semplice.

Per questo iFixit chiede a chiunque possa accedere ai manuali di ventilatori e macchine BiPap di caricarli sul proprio sito Web.

iFixit sta costruendo una risorsa centrale per la manutenzione e la riparazione delle attrezzature ospedaliere. Abbiamo bisogno dell’aiuto di riparatori ovunque, professionisti medici e tecnici biomedici per assicurarci che sia il più robusto, pertinente e utile possibile.

Tra le informazioni utili da fornire anche quelle relative alle stime su quali parti o pezzi di questi macchinari sono maggiormente soggetti a rotture, soprattutto se sottoposti al lavoro intenso di questo periodo.

Per arrivare a creare un servizio accessibile e completo, l’azienda chiede inoltre il contributo anche a tutti coloro che abbiano competenze in ambito SEO per rivedere i manuali in questo senso e a chi conosce le lingue per tradurli in modo da essere fruibili da tutti gli operatori nel mondo.

Fonte:iFixit