Solidarietà digitale: tutte le offerte

Solidarietà digitale è l'iniziativa lanciata dal Ministero per l'Innovazione e la Digitalizzazione, chiamando a raccolta tutte le aziende che ritengono di poter offrire qualcosa agli utenti italiani interessati alle zone di contenimento dell'epidemia da Coronavirus.
Solidarietà digitale: tutte le offerte

L’obiettivo dell’iniziativa Solidarietà Digitale del Ministero per l’Innovazione e la Digitalizzazione è di sostenere gli italiani costretti a restare in casa durante queste settimane di resistenza passiva al Coronavirus. Quello che è un obbligo legale da una parte e un dovere civico dall’altra, rappresenta altresì un problema sotto molti punti di vista: l’obbligo di permanenza presso l’abitazione limita le possibilità di lavoro, di studio e anche lo stesso tempo libero.

L’iniziativa è partita al servizio della Lombardia, cercando di supportare il popolo della “zona rossa” di Codogno e dintorni. Con il DPCM 9 marzo 2020, però, tutta Italia è stata compresa all’interno della cosiddetta “zona arancio” (sebbene nella percezione collettiva sia rimasto il riferimento fasullo alla “zona rossa”) e l’iniziativa è stata quindi estesa indistintamente a tutte le persone sul territorio italiano.

Solidarietà digitale: tutte le opportunità

Le aziende che vogliono offrire gratuitamente e per un periodo di tempo limitato un qualche contenuto, servizio o prodotto agli italiani chiusi in casa dalla Covid-19, può scrivere al ministero e proporre la propria candidatura.

Gli italiani che vogliono cogliere la propria opportunità possono invece far leva sulle varie proposte disponibili, che vi raccontiamo in questa raccolta in continuo aggiornamento.

Tutti gli aggiornamenti