Anche gli sviluppatori del gioco Plague Inc. hanno deciso di donare un’ingente cifra di danaro per la lotta contro il Coronavirus.

Coronavirus: donazione da Plague Inc.

Il gioco Plague Inc. simula cosa potrebbe accadere in caso di una pandemia inarrestabile. Se vi suona familiare in questo momento questo tema, non è un caso, dato che il game è uno dei più scaricati ai tempi del Coronavirus. Eppure, gli sviluppatori della gioco fondato dalla Ndemic Creations , come molte altre società che si occupano di tecnologia o meno, si sono messi una mano sulla coscienza e hanno deciso di contribuire, con una ingente somma di danaro, alla ricerca di un vaccino contro la pandemia che sta attanagliando il mondo da alcuni mesi. Parliamo di ben $ 250.000, soldi che l’azienda creata da James Vaughn ha deciso di donare alla Coalition of Epidemic Preparedness Innovations e al fondo dell’OMS per combattere il COVID-19.

La donazione di Plague Inc., come appena detto, è stata suddivisa tra CEPI e OMS, ma di cosa si occupano questi organismo? Presto detto: il primo si dedica allo sviluppo e al finanziamento di vaccini per il trattamento di nuove malattie infettive, il secondo è focalizzato sulla prevenzione, l’individuazione e il trattamento di COVID-19 in tutto il mondo.

Otto anni fa, non avrei mai immaginato che il mondo reale sarebbe arrivato ad assomigliare al gioco di Plague Inc., o che così tanti giocatori avrebbero usato Plague Inc. per aiutarsi a superare una vera pandemia. Siamo orgogliosi di essere in grado di aiutare e sostenere il lavoro fondamentale dell’OMS e del CEPI, che stanno lavorando alla ricerca di un vaccino per combattere il COVID-19

Ma non è finita qui, dato che gli sviluppatori del gioco della Ndemic Creations, oltre alla loro donazione, hanno annunciato che presto permetteranno agli utenti di fare delle offerte benefiche attraverso il gioco.

Fonte:Cultofmac