Si chiama InVideo il nuovo servizio innovativo che 3 si appresta a lanciare a settembre e che promette di trasformare i clienti in tanti video produttori retribuiti. InVideo, così come spiega Vincenzo Novari, l’amministratore delegato di 3 intervistato dal settimanale Panorama, consentirà ai clienti più creativi di pubblicare in un’apposita sezione del portale mobile di 3 dei filmati di propria produzione, della durata massima di 3 minuti.

I filmati, dopo essere stati controllati per evitare la pubblicazione di contenuti di cattivo gusto, saranno scaricabili a pagamento dagli altri clienti di 3 ad un prezzo ancora da stabilire mentre parte del ricavato, fra i 3 ed i 5 centesimi, sarà accreditato all’autore. Novari afferma che InVideo potrà rappresentare un lavoro a tutti gli effetti per almeno 10 mila persone in Italia, quelle più creative i cui filmati saranno visionati da un gran numero di utenti.