Al noto produttore cinese va sicuramente il merito di essere tra quelli che lavorano alacremente per mantenere aggiornati i terminali presenti nella propria scuderia. Non fanno eccezione Find 7 e Find 7a. Infatti, dopo una serie di aggiornamenti e l’implementazione di nuove funzionalità rilasciate in versione beta durante gli ultimi mesi, finalmente arriva l’attesissimo upgrade che permette di passare al recente Android 5.0 Lollipop

Oppo Find 7
Oppo Find 7

Più nel dettaglio Il transito è possibile grazie alla versione 2.1.3i di ColorOS. Oltre a tutta una serie di ottimizzazioni di codice tese a migliorare la stabilità e l’affidabilità del sistema operativo, la nuova personalizzazione firmata Oppo introduce alcune novità, tra cui spicca la funzionalità per la protezione degli occhi tramite il filtraggio della luce blu attivabile direttamente dal centro notifiche, che permette appunto di ridurre l’affaticamento della vista. 

 

 

E non finisce qui, la nuova versione di ColorOS offre anche una modalità di risparmio energetico più efficace e una serie di gesture che consente l’utilizzo del terminale in modo più rapido ed efficiente. L’aggiornamento, circa 1 GB, è disponibile tramite OTA oppure scaricabile a questo indirizzo