Clienti in aumento e risultati nelle attese, per il secondo semestre di Vodafone. Grazie anche ad acquisizioni effettuate in Romania e Repubblica Ceca, il gestore può contare adesso su 165 milioni di clienti, il 12,3% in più rispetto allo stesso periodo del 2004.
L’ARPU (Ricavo Medio per Utente) è risultato in crescita in Italia e Spagna, in calo, invece nel Regno Unito, in Germania ed in Giappone.
Per quanto riguarda Vodafone Italia, il gestore ha raggiunto a fine giugno 22.767.000 clienti (+265.000 rispetto al 31 marzo 2005), 3.311.000 dei quali appartenenti a Vodafone Live!; i ricavi da servizi sono cresciuti del 6,5%, quelli per dati e multimedia del 18,4%.
Vodafone Italia è risultata, inoltre, la prima società del gruppo per numero di apparecchi UMTS.