Wind rimodula i prezzi delle chiamate dai suoi piani fissi verso i cellulari sia Wind che di altri operatori. La rimodulazione si applica a tutti i clienti Wind-Infostrada con i seguenti piani: Pronto 1055 con le opzioni SpazioZero, TempoZero, SpazioZero Free, CanoneZero Voce 20; CanoneZero con le opzioni CanoneZero Voce, CanoneZero Voce Light, CanoneZero Voce&Net, CanoneZero Voce&Net 24h, CanoneZero Voce&ADSL, CanoneZero Voce&Tutti, Solo Infostrada Base; Wind 1088 con l’opzione CanoneZero Voce 20 1088.

Adesso i costi delle chiamate verso i cellulari Wind saranno di 26,95 centesimi al minuto dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 18:30 ed il sabato dalle 8:00 alle 13, mentre dopo le 18:30 dal lunedì al venerdì e dopo le 13:00 al sabato, nei festivi saranno di 13,45 centesimi al minuto, mentre le chiamate verso i cellulari di altri operatori mobili saranno di 29,05 centesimi al minuto dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 18:30 ed il sabato dalle 8:00 alle 13, mentre dopo le 18:30 dal lunedì al venerdì e dopo le 13:00 al sabato, nei festivi saranno di 14,80 centesimi al minuto. Per tutte le chiamate ci sarà uno scatto alla risposta di 12,50 centesimi.