BenQ P50

BenQ ha mostrato in anteprima al CeBIT di Hannover il nuovo smartphone P50, basato sul sistema operativo Windows Mobile 2003 e dotato di fotocamera integrata da 1.3 megapixel, tastiera QWERTY ed uno schermo a 262 mila colori.

Grazie al processore Bulverde di Intel, il P50 di BenQ è compatibile con le reti GSM 850/900/1800/1900 MHz ed è in grado di offrire connettività GPRS di classe 10, oltre al supporto alle tecnologie WiFi e Bluetooth. Le possibilità di espansione vengono garantite, invece, dalla presenza di uno slot SD/MMC. Le dimensioni di questo smartphone sono di 120 x 60 x 20 mm, con un peso di 150 grammi circa. L’autonomia dichiarata dalla casa è di 200 ore in standby e 5 ore in conversazione.

Nessuna notizia, per il momento, riguardo la sua uscita sul mercato, come pure il prezzo di vendita.