È arrivato il momento di dire addio all’app di messaggistica BBM. Ad annunciare che dal 31 maggio 2019 verrà chiuso il servizio consumer del BlackBerry Messenger è il Blog ufficiale BBM, il quale ricorda la decisione presa tre anni fa di rinvigorire l’applicazione di messaggistica istantanea, che offre un servizio multipiattaforma in cui gli utenti non solo possono chattare e condividere esperienze di vita, ma anche consumare contenuti e utilizzare servizi di pagamento.

Il tentativo di rilancio dell’app BBM

Nel 2016 l’app aveva infatti provato a rilanciarsi, offrendo gratuitamente due delle sue funzioni più apprezzate: Retract, funzione grazie alla quale gli utenti potevano cancellare qualsiasi messaggio o media da una specifica chat, e Timer, che consentiva di impostare un timer, appunto, trascorso il quale i contenuti selezionati venivano cancellati automaticamente dal sistema.

Nonostante questi sforzi profusi dal team e nonostante l’app offrisse caratteristiche uniche legate soprattutto alla sicurezza e alla completezza di funzioni, introdotte spesso ancor prima dei competitor, BBM non è riuscita a competere il dominio di quelle che oggi sono le app di messaggistica obiettivamente più diffuse. L’App nata inizialmente per i dispositivi BlackBerry, poi resa compatibile anche per i device Android e iOS sembra dunque essersi arresa alla concorrenza di app come WhatsApp, Instagram Direct e Messenger.

L’addio annunciato dal team BBM

Il team di BlackBerry Messenger scrive sul Blog ufficiale, spiegando il perché di questa amara decisione:

Abbiamo riversato il nostro cuore in questa realtà e siamo orgogliosi di ciò che abbiamo costruito fino ad oggi. Anche se siamo tristi nel dire addio, è arrivato il momento del tramonto per il servizio consumer BBM, e per noi di andare avanti.

Nella pagina dedicata alle FAQ sulla chiusura di BBM, il team entra nel dettaglio:

L’instant messaging è un mercato molto fluido e competitivo. Dal 2016 abbiamo fatto del nostro meglio per competere in questo mercato e lanciare molte nuove funzionalità e contenuti che speravamo avrebbero potuto far crescere la base utenti di BBM. Nonostante tutti i nostri sforzi, abbiamo scoperto che l’effetto di rete dei leader di mercato si sta rafforzando e siamo stati schiacciati dalle preferenze dell’utente.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: BBM Blog