I rendering del case dell’Asus ZenFone 8 Mini sembrano rivelare il design ufficiale del dispositivo. Sappiamo infatti che il brand di Taiwan annuncerà la nuova gamma di dispositivi premium il prossimo 12 maggio.

Asus ZenFone 8 Mini: cosa sappiamo?

Da recenti teaser dell’azienda sappiamo anche che l’OEM annuncerà un’ammiraglia di dimensioni compatte, che potrebbe essere chiamata ZenFone 8 Mini. Gadget Tendency ha condiviso il rendering del case dello smartphone per rivelarne il design anteriore e posteriore.

È già stato rivelato dal produttore taiwanese che il dispositivo sfoggerà un display a perforazione. La vista posteriore del telefono mostra che avrà un modulo fotocamera di forma rettangolare capace di ospitare due fotocamere e un flash LED.

asus zenfone 8 mini

Il bordo destro dello ZenFone 8 Mini sembra disporre di un bilanciere del volume e un tasto di accensione. Nella parte superiore, sarà presente un jack audio da 3,5 mm e il suo bordo inferiore sembra essere dotato di una porta USB-C e di una griglia per altoparlanti.

Non di meno, il telefono dovrebbe essere dotato di un display AMOLED da 5,92 pollici che offre una risoluzione Full HD + di 1080 x 2400 pixel e una frequenza di aggiornamento di 120Hz. Si dice che debutterà come il telefono più compatto alimentato dalla piattaforma mobile Snapdragon 888.

asus zenfone 8 mini

Una recente fuga di notizie ha affermato che il telefono sarà disponibile in più varianti:

  • 6 GB di RAM + 128 GB di spazio di archiviazione;
  • 8 GB di RAM + 128 GB di spazio di archiviazione;
  • 8 GB di RAM + 256 GB di spazio di archiviazione;
  • 12 GB di RAM + 256 GB di spazio di archiviazione;
  • 16 GB di RAM + 256 GB di spazio di archiviazione.

Il telefono può assorbire energia da una batteria da 4.000 mAh, che può supportare una ricarica rapida da 30 W.

Non ci sono parole sulla fotocamera frontale dello ZenFone 8 Mini. Si prevede che la configurazione della camera posteriore possa includere una fotocamera principale Sony IMX686 da 64 megapixel e un nuovo obiettivo Sony IMX663. Forse ci sarà anche un amplificatore Cirrus CS35L45.

Fonte:GadgetTendency