Asus ha confermato l’arrivo del suo prossimo gaming phone: stiamo parlando del ROG Phone 4 (o 5?), annunciato per la prima volta durante il Summit di lancio del chipset Snapdragon 888 nel dicembre 2020. Successivamente, la società lo ha spoilerato nelle scorse settimane e, sebbene non abbia rivelato il nome della prossima ammiraglia, è probabile che il dispositivo in questione si chiami ROG Phone 5. Ora, il flagship è apparso sul TENAA cinese, rivelando specifiche e immagini chiave.

Asus ROG Phone 5: un terminale senza compromessi

Un telefono cellulare Asus 5G avente il numero di modello ASUS_I005DA che reca il nome “ROG Phone 5” appare sul portale per la certificazione TENAA. Il dispositivo misura 172,834 x 77,252 x 10,29 mm: questo valore, se venisse confermato, rappresenterebbe un aumento rispetto al precedente modello (Asus ROG Phone 3).

A sostegno della nomenclatura del device,  la parte posteriore del telefono contiene anche uno “05” e la dicitura “REPUBLIC OF GAMERS” su quello che sembra – a tutti gli effetti – un display secondario. Andando avanti, possiamo vedere i “Tencent Games” che suggeriscono che la collaborazione continuerà anche per il 2021.

Recentemente, abbiamo visto anche Red Magic annunciare la sua partnership con Tencent per migliorare le prestazioni. Ad ogni modo, il ROG Phone 5 sembra avere anche una matrice di punti LED sul retro che potrebbe essere stata creata per l’Aura Lighting. Se ricordate, Asus ha lanciato la matrice di punti LED nascosta sul coperchio dei laptop ROG Zephyrus G14 nel gennaio 2020 (@CES’20).

Allo stesso modo, il vecchio modello top di gamma del 2020 aveva una cover che supportava tale feature. Detto questo, il logo ROG sulla matrice di punti suggerisce che questa parte potrebbe essere controllabile mediante l’interfaccia utente del telefono. A parte questo, il layout della fotocamera sembra essere identico a quello del predecessore.

 

Nella parte anteriore, se notate con attenzione, potrete individuare i doppi speaker frontali, il display senza notch/foro e una fotocamera selfie in alto a destra. Sul frame laterale destro ci sono i pulsanti di accensione e volume, mentre sulla sinistra, avremo un vano Dual-SIM.

Per quanto riguarda le specifiche, l’elenco TENAA suggerisce un display OLED da 6,78 pollici, una batteria da 6.000 mAh (doppia cella – 2×3000 mAh) e Android 11 pronto all’uso. Altre specifiche includono almeno un display FHD + con frequenza di aggiornamento di 144 Hz, chipset Snapdragon 888, supporto alla fast charge cablata da 65 W.

Fonte:XDA Developers