Dopo la presentazione ufficiale del nuovo chipset Snapdragon 865+ di Qualcomm, arriva un primo video teaser avente come protagonista il nuovo ROG Phone 3, condiviso dalla stessa casa produttrice Asus su Twitter. Il trailer tuttavia è stato immediatamente cancellato ma è stato intercettato dai colleghi di Sparrow News.

Asus ROG Phone 3: cosa sappiamo finora?

Il video teaser di soli cinque secondi (molto breve, effettivamente) ci mostra quel che basta per scoprire un dettaglio fondamentale per il dispositivo; stando a quanto viene indicato dalla clip, sembra che lo smartphone verrà equipaggiato con l’inedita CPU Snapdragon 865+, avente frequenza di clock superiore ai 3 GHz.

Asus sicuramente non ci va piano con i convenevoli e specifica che ROG Phone 3 sarà il telefono gaming più potente al mondo; l’arrivo è previsto a breve, anche se non è apparsa una data ufficiale. Finora le indiscrezioni prevedevano le presenza del precedente SoC di casa Qualcomm ma fortunatamente il produttore taiwanese ha aggiornato le specifiche tecniche di questo gioiellino dotandolo della tecnologia più recente e potente presente sul mercato.

Detto questo, Qualcomm ha presentato ieri il nuovo chipset Snapdragon 865+ che offre un miglioramento del 13% rispetto alla variante standard ed è capace di superare il limite della velocità di clock di 3 GHz. Grazie alla FastConnect 6900 può supportare il WiFi 6E e il Bluetooth 5.2 con aptX adattivo, oltre al modem X55 per la connettività 5G.

Sul ROG Phone 3 sappiamo ancora molto poco; con buona probabilità il display sarà un’unità AMOLED da 6,59 pollici con risoluzione FullHD+ e refresh rate a 144 Hz; la RAM sarà da 16 GB e lo storage da 512 GB.  Batteria da 5800 mAh ad alimentare il tutto con supporto alla fast-charge da 30 W. La fotocamera principale dovrebbe godere di una main camera da 64 Megapixel e di una selfiecam da 13 Mega.  Esteticamente, ROG Phone 3 riporterà sulla back cover la retroilluminazione RGB.

Citiamo infine, la partnership con Tencent Games (casa produttrice che realizza PUBG Mobile e altri capolavori) per ottenere un ottimizzazione delle prestazioni dell’hardware sui titoli dell’editore. Con buona probabilità il debutto ufficiale avverrà il 22 luglio. Per avere maggiori informazioni dovremmo attendere i prossimi giorni; restate connessi per saperne di più.

Fonte:GSMArena