Secondo quanto riferito, i nuovi Apple Watch Series 7 riceveranno il supporto per il monitoraggio della glicemia. L'orologio della mela morsicata è uno degli orologi  più popolari in circolazione e la società ha aggiunto al dispositivo diverse funzionalità relative alla salute. Acune di queste si sono rivelate come dei veri e propri salvavita per molti, specialmente l'elettrocardiogramma (ECG).

Apple Watch 7: questa funzione sarà fantastica

Ora, è stato riferito che la prossima versione del dispositivo, Apple Watch Series 7, probabilmente avrà un'altra importante funzionalità relativa alla salute: il monitoraggio della glicemia. Questo sarà molto importante per gli utenti diabetici. Secondo il rapporto di The Telegraph, un deposito SEC suggerisce che Apple aggiungerà una funzione relativa al glucometro all'Apple Watch nel 2022.

La funzione tornerà utile per gli utenti che hanno bisogno di ottenere una lettura della glicemia prima di ogni iniezione di insulina poiché la quantità di zucchero presente nel sangue determina il dosaggio di ogni iniezione. Attualmente, controllare il livello di zucchero nel sangue è un po' complesso. L'utente deve prelevare il sangue per ogni test, tamponarlo su una striscia reattiva che viene poi inserita in un glucometro per ottenere una lettura.

L'attuale processo è un po' doloroso e costoso, ma se Apple potesse trovare una soluzione in grado di offrire letture della glicemia senza la necessità di prelevare sangue o acquistare nuovi viaggi di prova, potrebbe rivelarsi un importante impulso alle vendite del dispositivo.

Il rapporto rivela che l'OEM di Cupertino è il più grande cliente di Rockley Photonics, l'azienda che ha sviluppato sensori di nuova generazione che dovrebbero essere all'interno dei dispositivi entro il prossimo anno. I suoi sensori possono leggere determinati segnali dal sangue di una persona facendo brillare la luce a infrarossi attraverso la pelle dal retro di uno smartwatch.

Ciò suggerisce anche che oltre al glucometro, la società potrebbe cercare di aggiungere altri sensori sul prossimo smartwatch per misurare il livello di alcol e la pressione sanguigna dell'utente, ma per ora nulla è stato confermato dal gigante tecnologico statunitense.

Finora, Apple offre il monitoraggio dell'elettrocardiogramma (ECG) e del livello di ossigeno nel sangue (SpO2) sui suoi smartwatch. Quindi, sarà fantastico vedere il supporto per il glucometro sul dispositivo indossabile nella prossima edizione.

Fonte:Telegraph