Nella giornata di ieri sono emersi i primi rapporti relativi ad una funzione di cui potrebbe disporre il nuovo orologio intelligente del colosso di Cupertino. Di fatto, stando a quanto si legge, sembra che Apple Watch Series 7 possa godere della funzionalità di misurazione della glicemia: in poche parole, la feature sarebbe un aiuto sostanziale per tutti i diabetici e potrebbe divenire uno strumento eccezionale per milioni di persone.

Apple Watch Series 7 potrebbe misurare il livello di zucchero nel sangue

Stando a quanto si legge, entro la fine dell’anno, Apple Watch potrebbe acquisire la capacità di misurare una metrica di salute incredibilmente importante per una grossa fetta di utenza. Con le misurazioni della glicemia, i diabetici potrebbero usare il loro orologio per rimanere in salute senza punture sulle dita. Questo, ovviamente, dipenderà dall’accuratezza delle misurazioni dell’orologio. Tuttavia, lo sappiamo: Apple non fornirebbe mai una funzionalità come questa se non fosse accurata al millesimo, o quasi.

Finora, Apple ha introdotto regolarmente nuove features per la salute. Con l’Apple Watch Series 4, abbiamo visto il sensore ECG integrato nella Digital Crown. Con Apple Watch Series 6, abbiamo avuto il sensore di ossigeno nel sangue. Non sarebbe affatto sorprendente vedere l’Apple Watch Series 7 includere funzionalità di misurazione della glicemia. Ogni app per la salute di Apple Watch ha ottenuto un design grafico meraviglioso e molto semplice all’utilizzo. Pensiamo a quello per l’ECG che mostra un bellissimo cuore di particelle che si trasforma in una forma d’onda. L’app Blood Oxygen mostra una raffica di linee blu e rosse che indicano l’ossigeno nel sangue.

Un’app per la glicemia potrebbe visualizzare sfere rosse e bianche galleggianti che rappresentano i globuli; potrebbero scorrere lentamente orizzontalmente lungo il display. Il layout generale dell’app potrebbe inoltre seguire le stesse convenzioni delle app ECG e Blood Oxygen con un semplice pulsante di misurazione sotto la visualizzazione.

Come l’app Blood Oxygen, alla fine della sessione di misurazione verrebbe visualizzato un modale che mostrerebbe il livello attuale di zucchero nel sangue stimato, con la possibilità di condividere la lettura con un familiare o un medico. Secondo questo concept emerso in rete, sembra che la chiave sia quella di offrire diverse opzioni di visualizzazione in modo che le persone di tutte le età con diabete possano leggere il loro grafico sul loro orologio.

Non ci resta che aspettare e vedere se Apple introdurrà questa funzione con il nuovo Watch Series 7 entro la fine dell’anno. Cosa ne pensate? Vi piacerebbe vederlo?

Fonte:9to5Mac