A distanza di poche ore dal rilascio di iOS 8.0.1, Apple ha diffuso via OTA il nuovo update iOS 8.0.2 per la risoluzione dei problemi causati su iPhone 6 e iPhone 6 Plus dall’aggiornamento precedente.

A seguito dell’update, diversi utenti avevano infatti riscontrato perdite di segnale del device ed il mal funzionamento del sensore delle impronte digitali Touch ID.

iOS 8.0.2 risolve tali problematiche e rende nuovamente disponibile l’app Health, temporaneamente non funzionante sui dispositivi che avevano eseguito il downgrade ad iOS 8.

Con l’ultima release, Apple risolve anche alcuni bug riguardanti le tastiere di terze parti, il ripristino dell’accesso alle foto da parte di alcune applicazioni ed altri bug fix minori.

Infine, pare che anche il cosiddetto “bendgate” sia in via di risoluzione. Apple ha dichiarato a Re/code che il fenomeno degli iPhone 6 Plus piegati riguarderebbe pochi dispositivi, definendo il problema “estremamente raro”. Sarebbero infatti solamente nove i reclami ricevuti dall’azienda di Cupertino fino ad oggi.

Apple dichiara a tal proposito che qualora il proprio iPhone fosse soggetto a tale fenomeno, è necessario recarsi presso un Apple Store per verificare la robustezza dello smartphone tramite un esame chiamato Visual Mechanical Inspection. Nel caso in cui si constatasse il problema, Apple provvederà a sostituire il device in garanzia.

iPhone 6

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum