In queste ore è trapelato un video misterioso molto interessante che mostra quello che sarà un prototipo di caricabatterie magnetico wireless di Apple. Ad aver riportato la notizia è il portale americano 9to5Mac.

Apple: gadget per la ricarica wireless in arrivo

Il gadget appena avvistato mostra un modello particolarmente piccolo, quanto basta per ospitare la bobina necessaria per godere della ricarica d induzione Qi. Posizionare un iPhone su un caricabatterie dalle dimensioni contenute, sarebbe difficile senza un sistema ad hoc di magneti per tenerlo in posizione. Di fatto, il minimo spostamento o la minima vibrazione sarebbe sufficiente per spostare dall’asse il device e far cessare la ricarica.

Il mese scorso invece, un’altra fuga di notizie ci ha mostrato una custodia per iPhone che sembra incorporare dei magneti, posizionati in modo circolare attorno alla bobina dedicata alla ricarica wireless.

Lo YouTuber EvertythingApplePro invece, che ha condiviso l’immagine mostrata di seguito, ha affermato che questa tecnologia potrebbe essere presente anche nel futuro iPhone 12, il device più atteso di questo travagliato e bizzarro 2020.

Dal prototipo purtroppo, è impossibile sapere si tratta di un prodotto dedicato al grande pubblico e pronto a ricevere una possibile commercializzazione o se si tratta di un gadget sperimentale per studiare qualche nuova feature che vedremo sui nuovi melafonini o accessori del futuro. Per esempio, potrebbe far parte di uno stand per la presentazione dei modelli di iPhone all’interno degli Apple Store. Oppure ancora, potrebbe essere una parte del fantomatico AirPower di cui tanto si parla.

Secondo Mark Gurman, giornalista di Bloomberg, sembra che il colosso di Cupertino lancerò un proprio caricabatterie proprietario entro la fine dell’anno. Dovremo attendere il prossimo mese, in occasione del lancio della line-up 2020 di iPhone per saperne di più. Restate connessi, manca veramente poco!

Ricordiamo che, all’interno dell’evento “Time Flies” di Apple dello scorso martedì 15 settembre, l’azienda ha presentato Apple Watch Series 6, Apple Watch SE e il tanto acclamato iPad Air di quarta generazione.

Fonte:9to5Mac