Secondo il noto Ming Chi-Kuo, sembra che Apple preveda di spedire 20 milioni di unità del primo iPhone pieghevole nel 2023. Tornando indietro a marzo, l’affidabile analista ha affermato che Apple stesse lavorando al suo primo iPhone pieghevole e che dovrebbe essere rilasciato sul mercato fra due anni.

iPhone pieghevole sarà un successo, parola di Apple

In una nuova nota per gli investitori condivisa lunedì ottenuta da 9to5Mac, Kuo rafforza le voci su un iPhone pieghevole, ora dicendo che la società prevede di spedire fino a 20 milioni di unità di questo modello nel suo primo anno di vendita.

Sulla base delle fonti, l’analista ha dichiarato che Apple prevede di spedire tra i 15 ei 20 milioni di iPhone pieghevoli nel 2023. La società probabilmente lavorerà con Samsung come fornitore esclusivo di display OLED fold per il nuovo modello di iPhone, il cui design e specifiche rimangono sconosciuti. .

Nel suo precedente rapporto sul primo melafonino foldable, Kuo ha previsto che il dispositivo avrà uno schermo compreso tra 7,5 e 8 pollici, e ora ha ribadito che Apple adotterà un display pieghevole da 8 pollici. Sebbene Samsung attualmente sia leader del mercato pieghevole, Ming-Chi Kuo ritiene che il colosso di Cupertino avrà un vantaggio con il primo iPhone pieghevole grazie al suo forte “ecosistema di prodotti incrociati“.

Allo stato attuale, la posizione del prodotto degli smartphone pieghevoli è principalmente quella di integrare smartphone e tablet. Ma crediamo che lo smartphone “a libro” sia solo una delle applicazioni del design pieghevole. Prevediamo che i dispositivi pieghevoli incastreranno le segmentazioni di prodotto tra smartphone, tablet e laptop in futuro. Con i suoi ecosistemi cross-product e i vantaggi del design hardware, Apple sarà il più grande vincitore nella nuova tendenza dei dispositivi pieghevoli.

Questi piani, ovviamente, potrebbero cambiare entro il 2023, ma sembra plausibile che Apple stia almeno prendendo in considerazione il lancio di un iPhone pieghevole poiché altri produttori di telefoni hanno già introdotto le proprie soluzioni. Tuttavia, non sappiamo se il dispositivo sarà più simile al Galaxy Z Fold o al Galaxy Z Flip, o addirittura avrà un design completamente diverso rispetto agli attuali telefoni pieghevoli.

Fonte:9to5Mac