Apple ha annunciato oggi i risultati finanziari relativi al quarto trimestre fiscale del 2012 conclusosi il 29 settembre 2012.

L’azienda ha annunciato un fatturato trimestrale di 36,0 miliardi di dollari ed un utile netto trimestrale di 8,2 miliardi di dollari, pari a 8,67 dollari per azione diluita. Questi risultati si raffrontano con quelli dello stesso trimestre dell’anno passato, in cui l’azienda aveva registrato un fatturato di 28,3 miliardi dollari e un utile netto di 6,6 miliardi di dollari, pari o 7,05 dollari per azione diluita. Il margine lordo è stato 40,0 per cento rispetto al 40,3 per cento registrato nello stesso trimestre di un anno fa. Le vendite internazionali hanno rappresentato il 60 percento del fatturato trimestrale.

L’Azienda ha venduto 26,9 milioni di iPhone durante il trimestre, dato che rappresenta una crescita in unità del 58 per cento rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso. Apple ha venduto 14,0 milioni di iPad durante il trimestre, dato che rappresenta una crescita in unità del 26 percento rispetto allo stesso trimestre dell'anno scorso. L'Azienda ha venduto 4.900.000 Mac durante il trimestre, dato che rappresenta una crescita in unità dell'1 per cento nel trimestre dell'anno scorso. Apple ha venduto 5.300.000 iPod, dato che rappresenta una diminuzione in unità del 19 per cento rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente.

Il Consiglio di Amministrazione Apple ha dichiarato un dividendo cash di 2,65 dollari per azione delle azioni ordinarie dell’azienda. Il dividendo è pagabile il 15 novembre 2012 agli azionisti che risultano alla chiusura delle attività il 12 novembre 2012.

"Siamo molto orgogliosi di concludere un fantastico anno fiscale con risultati trimestrali record"
, ha affermato Tim Cook, CEO di Apple. "Stiamo entrando nel periodo delle festività con i miglior iPhone, iPad, Mac e iPod mai prodotti ed abbiamo molta fiducia sui prodotti che abbiamo in cantiere"

"Siamo lieti di aver generato oltre 41 miliardi dollari di utile netto e oltre 50 miliardi di dollari cash flow operativo nell'anno fiscale 2012," ha affermato Peter Oppenheimer, CFO di Apple. "Guardando avanti al primo trimestre dell’anno fiscale 2013, ci attendiamo un fatturato di circa 52 miliardi di dollari e un utile per azione diluita di circa 11,75 dollari."