Apple ha grosse aspettative per il prossimo trimestre fiscale, quello che comprende le vacanze di natale. L’anno scorso, l'azienda di Cupertino aveva battuto i propri record e fatto segnare ben 78,4 miliardi di dollari di entrate, la più alta che una qualsiasi azienda abbia mai ottenuto nella storia. Quest'anno, Apple prevede di andare molto più in alto: la proiezione riguardante il trimestre natalizio prevede entrate tra 84 miliardi e 87 miliardi di dollari.

Tim Cook presenta l'iPhone 6
Tim Cook

Queste enormi aspettative hanno ottenuto l'interesse degli investitori e hanno fatto alzare il titolo del 5% poche ore dopo. La forza trainante delle vendite previste è rappresentata ovviamente dall'iPhone X, che dal 3 novembre è nei negozi di tutto il mondo. Ecco il commento del CEO di Apple, Tim Cook, sul prossimo trimestre: "Quando avremo chiuso i conti sulle nostre entrate fiscali del 2017, non potrei dirmi più entusiasta del futuro di Apple".