Android ha certamente due primati. Il primo è noto a tutti: è il sistema operativo più usato al mondo. Il secondo, prevedibile ma non scontato, è quello più attaccato. Ogni giorno, infatti, vengono scritti, in media, 9.468 nuovi malware che girano su di esso.

L’architettura più aperta rispetto ai suoi concorrenti, purtroppo lo rende più semplice da attaccare. Paradossalmente, la possibilità che viene data agli utenti di poter installare qualsiasi app anche al di fuori dal circuito ufficiale di Google è un pregio ma anche un difetto: la libertà diventa dannosa.

malware
Sotto attacco costante

G Data, società specializzata nella sicurezza dei software ci fornisce questi dati sconcertanti: nell'ultimo semestre ha identificato 1.723.265 nuovi malware sulla piattaforma (superando di fatto il risultato del 2014). Se il trend dovesse rimanere costante, Android potrebbe chiudere l'anno con il triste record di 4.250.000 malware sul groppone.
Fatti i conti, sono quindi 9.468 i malware che in media colpiscono Android, al ritmo di uno ogni 9 secondi.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum