Google ha avviato la distribuzione dell’aggiornamento Android 5.1 per il Nexus 4, top di gamma del 2012. Lo smartphone sta ricevendo in questi giorni la nuova versione, che corregge alcuni dei bug che aveva apportato l'iniziale 5.0 Lollipop, e potrebbe volerci del tempo prima che l'intera base installata di possessori possa usufruire della nuova versione. Il file in questione pesa 174 MB, motivo per cui è consigliato usare una rete Wi-Fi sia per velocità (il Nexus 4 non è compatibile con la rete 4G LTE) sia per i limiti delle tariffe mensili.

Google Nexus 4
Google Nexus 4

La build prevista per il Nexus 4 è la LMY47O. Nexus 4 è stato il terminale che più di tutti, probabilmente a causa di un hardware che inizia a sentire il peso degli anni, ha subito il colpo con Android 5.0 Lollipop, che ne ha rallentato le prestazioni; la nuova versione, quindi, è stata attesa ancora di più su Nexus 4 rispetto agli altri terminali.

Tra le altre novità di Android 5.1, l'introduzione di un sistema di protezione antifurto e antismarrimento (che obbliga ad accedere all'account Google anche se il dispositivo viene ripristinato alle impostazioni di fabbrica) e la possibilità di connettere un nuovo dispositivo tramite Bluetooth direttamente dalle Impostazioni Rapide. Per Nexus 4, lanciato con Android 4.2 Jelly Bean, è il quinto aggiornamento. Per chi volesse installare l'aggiornamento manualmente, può scaricare l'archivio da questo indirizzo.

Resta però ancora da capire quale sia l'approccio di Google: un dispositivo meno recente come HTC Nexus 9, il tablet che insieme al Motorola Nexus 6 ha introdotto sul mercato Android 5.0 Lollipop, non ha ancora ricevuto la versione 5.1, mentre uno smartphone di più di due anni fa è in aggiornamento. L'azienda, comunque, starebbe già lavorando alla versione 5.1.1.