Amazon sta portando avanti il suo progetto di lanciare una piattaforma di cloud gaming. Le operazioni potrebbero essere state ritardate dall’attuale emergenza sanitaria, ma i lavori proseguono. Secondo un recentissimo report, il colosso dell’e-commerce sta segretamente sviluppando “Project Tempo“, il cloud gaming che dovrebbe fare paura a Google e Microsoft.

Il cloud gaming di Amazon

Proprio in “Project Tempo” Amazon starebbe concentrando tutti gli sforzi per poter offrire, da qui a brevissimo, una nuova piattaforma di cloud gaming agli utenti, che di fatto andrà ad ampliare le possibilità di Twitch (che per ora serve solo per effettuare lo streaming dei gameplay). Di indizi ce ne sono diversi e le intenzioni del gigante del commercio online sono chiare da un po’ di tempo ormai.

Tuttavia, mentre Google e Microsoft continuano a muovere i loro passi nel settore, rispettivamente con Stadia e “Project xCloud“, sembra che Amazon stia a guardare. Niente di meno corretto, a questo punto. Infatti, il suo “Project Tempo” potrebbe essere pronto per il debutto già a maggio. Il primo titolo sembra possa essere il gioco di strategia “Crucible“, ma il team di sviluppatori sarebbe a lavoro anche sulla produzione di un gioco ispirato al “Signore degli Anelli”.

Per il momento, comunque, si tratta solo di indiscrezioni. Non ci sono conferme a riguardo dell’arrivo della piattaforma di cloud gaming di Amazon, ma siamo abbastanza certi che il suo arrivo non tarderà: è questo il momento in cui il settore può esplodere e il colosso dell’e-commerce non mancherà certamente di fare da pioniere.