Huami ha appena lanciato due dispositivi che non passeranno inosservati, vale a dire Amazfit Bip U e Amazfit Bip U Pro: ecco tutti i dettagli.

Amazfit Bip U in Italia

I due nuovi smartwatch di Huami promettono interessanti prestazioni ad un prezzo veramente basso. Il primo, l’Amazfit Bip U (disponibile su Amazon a solo 67 euro), è dotato di un bel display LCD da 1,43 pollici incastonato in un quadrante di forma quadrata, simile all’Apple Watch. La risoluzione dello schermo è di 302 x 302 pixel, mentre il vetro curvo 2.5D offre un rivestimento anti-impronte sulla parte superiore.

Per chi ama i quadranti, con l’Amazfit Bip U c’è l’imbarazzo della scelta, dato che ve ne solo ben 50, inclusi alcuni animati. C’è da dire, tuttavia, che solo quattro di essi sono precaricati sul dispositivo, i restanti possono essere scaricati dall’utente tramite l’applicazione Zepp. Il Bip U permette di visualizzare informazioni rilevanti come ora, meteo e frequenza cardiaca; inoltre, gli utenti avranno la possibilità di personalizzare la schermata principale.

Lo smartwatch supporta 60 modalità sportive ed è dotato di un sensore di tracciamento ottico in grado di misurare i livelli di ossigeno nel sangue durante il sonno profondo, quello leggero, la fase REM e anche quando l’utente è sveglio. Presente anche il sensore ottico BioTracker PPG proprietario, che può monitorare il ciclo mestruale e di ovulazione delle donne.

L’Amazfit Bip U supporta lo standard Bluetooth 5.0, può essere utilizzato sia con iOS che Android ed è alimentato da una batteria da 230 mAh capace di offrire – stando a quanto dichiarato dalla società – fino a nove giorni di utilizzo.
L’altro dispositivo appena presentato da Huami è l’Amazfit Bip U Pro che altro non è che l’Amazfit Pop Pro rinominato con l’aggiunta del GPS e del supporto di Amazon Alexa.

Ricordiamo che uno dei dispositivi più apprezzati dell’azienda è l’Amazfi Band 5, fitness traker ora disponibile su Amazon a solo 34 euro.