Come annunciato a maggio dalla stessa compagnia telefonica, entrano in vigore a partire da oggi le nuove condizioni per i clienti di uno dei profili ‘All-InclusivÈ (Top3 Privilege, Top3 Executive, Privilege ed Executive) di 3, che introducono nuove soglie non più settimanali, ma mensili, oggetto di fortissime contestazioni da parte dell’utenza, visto che le modifiche introdotte da 3 sono retroattive e non interessano solo chi sottoscriverà un abbonamento a partire da oggi.


Clicca per ingrandire

La compagnia telefonica ha provveduto nelle ultime settimane ad informare chi ha sottoscritto un piano tariffario Top3 Privilege, con canone mensile di 140 € (comprensivi del noleggio del celllulare) o Top3 Executive, con canone mensile di 85 €, che da oggi avrà a disposizione ogni giorno 90 minuti per le VideoChiamate verso videofonini 3 e webcam, 90 minuti per le chiamate voce verso numeri nazionali, 25 SMS nazionali, 10 MMS e VideoMessaggi verso numeri 3 e indirizzi e-mail, 20 e-mail da ‘InContatto’, 15 contenuti e tutte le pagine del Portale 3 incluse.

Similari i cambiamenti per il piano tariffario Privilege, con canone mensile di 140 € (comprensivi del noleggio del cellulare) o Executive, con canone mensile di 85 €, che offrono adesso ogni giorno 30 minuti per le VideoChiamate verso videofonini 3 e webcam, 50 minuti per le chiamate voce verso numeri nazionali, 15 SMS nazionali, 5 MMS e VideMessaggi verso numeri 3 e indirizzi e-mail, 10 e-mail da ‘InContatto’, 10 contenuti e tutte le pagine de Portale 3 incluse. L’eventuale residuo di contenuti e servizi non fruiti su base giornaliera non è cumulabile con la soglia del giorno successivo. Sono inclusi nella soglia giornaliera VideoMessaggi, MMS, e-mail, contenuti e pagine del Portale 3 solo se fruiti sotto copertura 3.