Secondo recenti rapporti, la serie Samsung Galaxy Note 10 sta ora ricevendo l’aggiornamento alla One UI 3.0. Proprio come l’update precedente, gli utenti beta riceveranno questo nuovo firmware prima degli altri. Secondo il feedback della comunità Galaxy, gli utenti di Hong Kong stanno segnalando in rete l’arrivo della suddetta release.

Samsung Galaxy Note 10 e 10+: cosa cambia con la One UI 3.0

Samsung promette che la One UI 3.0 migliorerà notevolmente le prestazioni di questa serie di ex-flagship del 2019. Ad esempio, la nuova griglia consentirà alle applicazioni di utilizzare meno batteria e di funzionare più velocemente. Inoltre, la skin aggiornata gode di un nuovo meccanismo per il controllo della privacy, così da dare a ciascun utente il ​​pieno controllo delle informazioni personali rilasciate in rete; altresì, è possibile impostare autorizzazioni una tantum e migliorare la funzione di salute digitale.

Tuttavia, gli utenti dovranno aggiornare diverse app separatamente dopo aver fatto l’upgrade al nuovo sistema operativo. Fra questi software, citiamo la calcolatrice, il registratore vocale, il browser Samsung, il centro giochi, il  negozio di temi, Samsung Health, Samsung Note, Samsung Pay, Galaxy Wearable e via dicendo.

Android 11 e One UI 3.0

  • Il look della skin ora ha un nuovo volto: questa nuova versione ha icone più coerenti, un pannello rapido più intelligente e una struttura di notifica. Dopo aver ottimizzato l’animazione e il feedback tattile nelle operazioni di default, l’azione è ora più fluida e naturale di prima. Che si tratti di un normale telefono cellulare, un pieghevole o un tablet, l’interfaccia sarà sempre coerente con le dimensioni dello schermo;
  • Le applicazioni verranno eseguite più velocemente e saranno in grado di fornire una migliore esperienza utente;
  • Si potranno aggiungere i widget toccando a lungo l’icona dell’applicazione nella schermata iniziale;
  • Si potrà spegnere lo schermo facendo doppio clic sull’area vuota della schermata iniziale o della schermata di blocco;
  • Nella schermata di blocco, basterà toccare l’area dell’orologio per visualizzare widget come calendario, meteo e musica;
  • Nuove categorie di immagini sono state aggiunte alle impostazioni della schermata di blocco dinamico e potrete selezionare fino a 5 categorie contemporaneamente;
  • Quando si imposta lo sfondo, è possibile utilizzare l’anteprima interattiva;
  • La modifica di “Promemoria” e “Blocca schermo” diventerà più facile;
  • Sarà possibile visualizzare la conversazione in modo indipendente nel pannello delle notifiche. Inoltre, sarà possibile utilizzare la nuova funzione “chat bubble” per la visualizzazione delle informazioni;
  • L’autofocus sarà più veloce;
  • Sarà più facile visualizzare, modificare e condividere foto e video dall’album;
  • Gli utenti potranno ripristinare le immagini al loro stato originale in qualsiasi momento anche dopo il salvataggio;
  • Sarà più facile incollare l’immagine e il codice di verifica dal messaggio di testo;
  • Il programma giornaliero Bixby disporrà di più opzioni per aiutarvi a completare le impostazioni di vita automatizzate;
  • Verranno consigliate nuove routine quotidiane;
  • Le nuove icone delle applicazioni e i widget della schermata di blocco renderanno più facile trovare e controllare i vostri programmi quotidiani;
  • Potrete  bloccare i siti che inviano troppe finestre pop-up o notifiche;
  • Sarà possibile eliminare i file della cache più comodamente in “I miei file” per liberare spazio di archiviazione;
  • Ottimizzando le notifiche nel pannello multimediale, la gestione dei media e dei dispositivi sarà ora più semplice. Si potranno visualizzare le applicazioni multimediali utilizzate di recente e cambiare rapidamente il device di riproduzione.
  • La UI 3.0 vi consiglierà utili funzioni ausiliarie in base al vostro utilizzo. Le shortcuts di accessibilità ottimizzate saranno più facili da avviare e utilizzare;
  • Si potrà possibile configurare un’applicazione per consentire l’accesso al microfono, alla fotocamera o alla posizione una volta. Se l’applicazione non utilizzerà più alcuna autorizzazione per un periodo di tempo, queste verranno automaticamente revocate.
  • Vi sarà un metodo per la condivisione rapida della connettività;
  • Si potrà eliminare definitivamente la funzione di connessione rapida Wi-Fi gratuita;
  • Il sistema ROS non supporterà più Gear lconX (R150).

Le migliori offerte di oggi per Samsung Galaxy Note10: tutti i prezzi

Fonte:ITHome