Non si può certo dire che Telecom Italia
abbia perso tempo. Ad una settimana dalla concessione dell’autorizzazione dell’Authority
per le comunicazioni, arriva la prima offerta commerciale di servizi ADSL da
parte di Tin.it, il provider Internet del gruppo Telecom Italia.

Fast Internet ADSL 640 è il nome
della nuova proposta di Tin.it basata alla tecnologia ADSL e permetterà,
a partire dal 10 gennaio, di navigare in Internet alla velocità di 640
Kbits al secondo, dieci volte maggiore rispetto ad una ‘normalÈ linea ISDN
a 64 Kbits. Grazie alla nuova tecnologia ADSL la propria linea telefonica rimarrà
sempre libera per ricevere le telefonate, anche quando si è connessi
ad Internet.

Il contributo di attivazione è di L 250.000+IVA,
il canone bimestrale di L.292.000+IVA e prevede una connessione attiva 24 ore
al giorno e costi di collegamento ad Internet compresi (fino al giugno del 2000
non ci sarà alcun limite alla navigazione, successivamente i flussi superiori
ai 3 GB mensili saranno addebitati separatamente).

Fino al 29 febbraio il canone del primo bimestre
sarà gratuito, con l’installazione effettuata a domicilio da parte dei
tecnici di Tin.it