Nokia e Vodafone, nell’ambito di una partnership per lo sviluppo della piattaforma Symbian Serie60, annunciano la commercializzazione, rivolta a tutti i detentori di licenza S60, del primo pacchetto di software specifico.
La piattaforma S60 ed il software Vodafone offrono un’implementazione integrata che permette a Vodafone di offrire servizi innovativi ai propri clienti su una ampia gamma di telefoni senza dover sviluppare software ad hoc per ognuno.
Samsung e Nokia saranno i primi ad offrire telefoni con questo software nel 2007.

"I clienti Vodafone ne beneficieranno, poichè saremo in grado di fornire i nostri servizi più velocemente e in modo più efficiente dal punto di vista dei costi su una vasta gamma di telefoni di diversi marchi. I produttori di telefonia ne trarranno vantaggio poiché risparmieranno sui costi mantenendo allo stesso tempo la possibilità di differenziare l’offerta sulla funzionalità e sul design industriale", dice Jens Schulte-Bockum, Global Director of Terminals per Vodafone.

"Il software S60 gioca un ruolo chiave nel trasmettere la nostra idea di esperienza multimediale in connessione. Il Nokia N95 multimedia computer è un salto di qualità nell’ambito di questo sviluppo. Il Nokia N95, basato su software S60, permette agli utenti di arricchire la loro fruizione mobile con una serie di servizi e applicativi aggiuntivi. La collaborazione tra S60 e Vodafone assicura che i servizi Vodafone funzionino senza sbavature su questo prodotto simbolo senza nessun ritardo sul tempo di commercializzazione", aggiunge Juha Putkiranta, Senior Vice President, Multimedia Computer, Nokia.