In continua crescita il numero di abbonati ai servizi di telefonia mobile in Russia, cresciuti a gennaio di oltre 1,73 milioni di persone. MTS, il primo operatore mobile in Russia, può contare sul maggior numero di abbonati a Mosca ed ha superato Vimpelcom, sostenuta dalla norvegese Telenor, per la prima volta in sette mesi. Secondo le stime della società di consulenze AC&M, Mobile TeleSystens ha il 35% del totale degli abbonati di gennaio e Vimpelcom ha il 31%.