Uno smartphone dual SIM è utile in diverse situazioni. Può essere utilizzato per avere due linee, una di lavoro e una personale, e non avere tutti i contatti sullo stesso numero, ma anche per chi ha necessità di avere una SIM internazionale, ad esempio, senza dover rinunciare al numero di telefono abituale.

Gli smartphone Samsung dual SIM sono, in questo senso, una garanzia, perchè riescono ad unire la comodità di un doppio numero all’affidabilità del produttore sudcoreano, tra i leader nel mercato degli smartphone. Tra gli smartphone Samsung che offrono la possibilità della doppia SIM si trovano numerosi modelli, divisi per fascia di prezzo e che è possibile valutare sulla base del budget a disposizione.

Si parte da smartphone Samsung Dual SIM entry level come il Samsung J4 o il J6 per spostarsi verso device più performanti, come il Galaxy A6 e A9. È possibile approfittare anche delle numerose offerte che permettono di abbassare il prezzo degli smartphone Samsung Dual SIM. In questo senso diventano interessanti dispositivi come il Galaxy S8 o l’S9: anche se non sono di recente uscita, le loro performance sono di assoluto livello ed è possibile sfruttarli anche come dispositivi dual SIM.

Vediamo insieme quali sono gli smartphone Samsung Dual SIM più interessanti dividendoli per fascia di prezzo e permettervi così di effettuare la miglior scelta possibile sulla base del vostro budget.

Smartphone Samsung dual SIM: i migliori per fascia di prezzo

smartphone dual sim

Non è raro trovare smartphone Samsung dual SIM, prodotti molto validi di ultima generazione che godono dell’affidabilità del marchio sudcoreano.

Gli smartphone Samsung che offrono il supporto alla tecnologia dual SIM sono dispositivi che nelle caratteristiche riprendono le versioni mono SIM ma offrono, in più, il supporto alla seconda linea telefonica. Samsung propone device adatti a tutte le fasce di prezzo, quindi non occorre spendere necessariamente più di 400 euro per avere un Samsung dual SIM, ma è possibile trovarne anche a meno di 200 euro.

In questa guida sono inseriti i migliori smartphone Samsung dual SIM divisi per fasce di prezzo, con riferimento ai prezzi attualmente disponibili sul mercato per consentirvi di farvi un’idea precisa sul prodotto che acquisterete. I dispositivi sono recensiti sulla base delle loro caratteristiche e delle loro funzionalità, ma prima è d’obbligo descrivervi la gamma di device del produttore sudcoreano per darvi un quadro più ampio di valutazione del vostro smartphone Samsung dual SIM.

La gamma smartphone Samsung

Gli smartphone Samsung sono suddivisi per gamma, sulla base del segmento di pubblico a cui si rivolgono. Per darvi un maggior livello di dettagli rispetto agli smartphone dual SIM proposti di seguito, ecco tutta la gamma smartphone Samsung:

  • Galaxy J: Samsung ha scelto questa gamma per commercializzare i suoi telefoni base e medi di gamma, che offrono funzioni adatte a tutte le esigenze ma non in grado di arrivare a performance esagerate. Si tratta di smartphone adatti per chi vuole risparmiare qualcosa e ha bisogno di un device che possa espletare le funzioni quotidiane.
  • Galaxy A: questa è la fascia media degli smartphone Samsung, con dispositivi che garantiscono buone prestazioni, che spesso hanno caratteristiche che non si trovano sui modelli base, come l’impermeabilità o il comparto fotografico di livello più alto. Si tratta di un buon compromesso tra prezzo e prestazioni.
  • Galaxy S: sono gli smartphone top di gamma di Samsung. In questa gamma rientrano gli iconici S9, S10 e il più recente S20, tutti smartphone che garantiscono performance sopra la media ma il cui prezzo è sicuramente più alto rispetto agli altri device.
  • Galaxy Note: anche i Note sono inseriti tra gli smartphone Samsung top di gamma, ma sono rivolti principalmente a chi utilizza il device per lavoro, visto che la loro caratteristica principale è il supporto alla S-Pen della casa coreana, una penna che permette di svolgere diverse funzioni, come prendere appunti, firmare documenti e interagire con lo schermo tramite apposite feature.

I migliori smartphone Samsung dual SIM a meno di 200 euro

smartphone dual sim

In questa fascia abbiamo raccolto gli smartphone Samsung dual SIM base di gamma o entry level, dispositivi che sono in grado di rispondere alle esigenze quotidiane, ma a cui non è possibile chiedere performance fuori dall’ordinario.

Troverete modelli usciti da qualche hanno ma che soddisfano il bisogno di avere due linee attive contemporaneamente, e quindi di essere rintracciabili. Insieme a questo, però, anche tutto quello che vi aspettate da uno smartphone, ovvero fotocamera, supporto 4G e su, alcuni modelli come il Galaxy J6, anche il display Super AMOLED.

Gli smartphone Samsung proposti di seguito sono consigliati a chi ha necessità di installare una doppia SIM piuttosto che una fotocamera performante o uno smartphone da gaming.

Samsung Galaxy J4 Plus

smartphone dual sim

Ecco la nostra recensione di Samsung Galaxy J4+ Dual SIM, soluzione che a partire dal settembre 2018 si propone come soluzione perfettibile di fascia bassa su cui riflettere: prezzo, specifiche e tutte le caratteristiche per uno smartphone che Samsung ha ideato per far breccia in un mercato ormai sempre più occupato da utili soluzioni percorribili.

Uno smartphone ben bilanciato che possa unire prestazioni accettabili a un prezzo concorrenziale è un’esigenza di molti utenti e Samsung Galaxy J4+ Dual SIM riesce a farsi sicuramente spazio sotto questo aspetto.

I selfie sono responsabilità della camera anteriore: un sensore da ben 4.9 megapixel. L’obiettivo principale della fotocamera, sul comparto posteriore, consente scatti con una definizione pari a 12 megapixel con un’apertura focale f/1.90. Grazie alle potenzialità della dotazione di bordo è possibile filmare riprese in FullHD.

Nello chassis il suo cuore pulsante è un processore Qualcomm Snapdragon 425 da 4 core e 1.3GHz di frequenza di clock, affiancato da 2 GB di RAM e uno storage interno di 16 GB. Con una memory card esterna possiamo integrare fino a 512 GB di spazio aggiuntivo.

Oltre alla batteria da 3300 mAh, troviamo una combinazione generale software-hardware che ci è sembrata in grado di far durare questo smartphone per oltre un giorno senza grossi pensieri. Va tenuta in mente, tuttavia, la differenza tra capacità della batteria e durata della stessa: ottimizzazione software e abitudini d’uso (app, streaming audio/video, editing, navigazione e quant’altro) sono variabili fondamentali che ogni utente deve tenere in considerazione sulla base del modo in cui utilizza il dispositivo.

Il display principale da 6 pollici è caratterizzato da un pannello di tipologia LCD TFT con vetro antigraffio.

Pesa abbastanza, 178 grammi.

  • Samsung Galaxy J4+ in sconto su Amazon a 150.06 euro
  • Acquista Samsung Galaxy J4+ in sconto su eBay a 28.9 euro
  • Samsung Galaxy J4+ oggi è in sconto su Trovaprezzi a 179,99 euro

Samsung Galaxy J6 2018

smartphone dual sim

In questa recensione sono disponibili tutte le specifiche utili a descrivere meglio Samsung Galaxy J6 Dual SIM, smartphone che ha fatto capolino sul mercato di fascia medio-alta nel giugno 2018.

Più potente di un medio gamma e più economico di un device di fascia altissima, Samsung Galaxy J6 Dual SIM è il dispositivo Samsung per coloro i quali cercano un buon trade-off tra prestazioni e prezzo. Inevitabilmente da tenere in considerazione se si ha intenzione di far proprio uno smartphone deputato a diventare la propria estensione digitale durante la giornata.

Sulla parte anteriore del device è dislocata una fotocamera, dedicata ai selfie, da 8.0 megapixel. La fotocamera, sul comparto posteriore, offre una capacità pari a 12 Megapixel con un’apertura focale f/1.90. Per capire appieno l’importanza dell’apertura focale occorre ricordare come minore è tale valore, maggiore è la quantità di luce che il sensore ha la possibilità di catturare: questo aspetto condiziona pesantemente tanto la qualità degli scatti in condizioni di carente luminosità, quanto la profondità di campo raggiungibile per ottenere un buon effetto bokeh. Grazie alle specifiche del comparto fotografico posteriore è possibile registrare video in FullHD.

Il display da 5.6 pollici è caratterizzato da un pannello di tipo Super AMOLED resistente ai graffi.

Sotto lo chassis l’elaboratore principale è un SoC ARM Cortex-A53 da 8 core e 1.5GHz di frequenza di clock, affiancato da 3 GB di RAM e una memoria interna di 32 GB. Lo spazio di archiviazione è espandibile fino a 256 GB di memoria esterna.

Samsung Galaxy J6 Dual SIM risulta essere uno smartphone molto leggero: pesa infatti solo 154 grammi.

  • Samsung Galaxy J4+ in sconto su Amazon a 150.06 euro
  • Acquista Samsung Galaxy J4+ in sconto su eBay a 28.9 euro
  • Samsung Galaxy J4+ oggi è in sconto su Trovaprezzi a 179,99 euro

Samsung Galaxy J6 Plus 2018

smartphone dual sim

Al fine di elaborare una prima idea sul valore di Samsung Galaxy J6+, è utile riporre attenzione sulle singole sfaccettature che delineano il DNA di questo telefonino: in questa recensione sono descritte tutte le principali novità volute da Samsung per questo telefono che è possibile trovare sul mercato a partire dal lancio nell’ottobre 2018.

Distinguersi nella grande offerta del mercato di gamma media è impresa ardua, ma questo telefonino sembra avere tutte le qualità per farsi notare.

Sul frontale alloggia un sensore dedicato ai selfie da 8.0 MP. La fotocamera, ad integrare il potenziale di scatto sul lato posteriore, consente scatti con una definizione pari a 12 MP con un’apertura focale f/1.90. Il device consente di filmare file video in FullHD.

Questo telefonino ha anche il vantaggio di avere un’autonomia secondo noi molto buona, grazie alla batteria da 3300 mAh, ad un buon processore ed una buona ottimizzazione energetica software. La sola indicazione dei milliampereora non è sufficiente per tracciare una misura reale dell’autonomia del dispositivo, tuttavia è da questo valore che occorre partire per provare a intuire la reale capacità di durata di un device al netto di abitudini d’uso e ottimizzazione software.

Lo schermo da 6 pollici si basa su un pannello LCD TFT resistente ai graffi.

3 Giga di RAM sono la quantità pensato da Samsung per assicurare prestazioni fluide e massima stabilità ad un telefonino animato da chip Qualcomm Snapdragon 425 da 4 core e 1.3GHz di frequenza di clock. La memoria interna giunge invece a 32 Giga con possibilità di supporto di memoria esterna con capacità fino a 512.

Pesa abbastanza, 178 grammi.

  • Samsung Galaxy J6+ in sconto su Amazon a 145 euro
  • Acquista Samsung Galaxy J6+ in sconto su eBay a 28.9 euro
  • Samsung Galaxy J6+ oggi è in sconto su Trovaprezzi a 

Samsung Galaxy A6 2018

smartphone dual sim

Per scoprire tutto di questo device, ecco la nostra recensione di Samsung Galaxy A6, un’analisi oggettiva delle singole specifiche.

Equilibrio tra stile, tecnologia, e buone prestazioni fanno di questo Samsung Galaxy A6 un device che si difende molto bene dai suoi concorrenti nella fascia medio-alta del mercato.

Sulla piastra madre l’elaboratore principale è un SoC ARM, un octa-core con 1.5GHz di clock, insieme a 3 GB di RAM e uno storage di 32 GB.

Il display da 5.6 pollici poggia su un pannello Super AMOLED.

Chiude il cerchio l’ottima batteria Li-ion da 3000 mAh, che ci pare del tutto adeguata alle esigenze energetiche di chi fa un utilizzo normale del device. Il valore della capacità della batteria non rappresenta un parametro assoluto per giudicare l’autonomia di un dispositivo, tuttavia è una valida unità di misura con cui pesare le proprie necessità e le opportunità offerte dal device.

L’obiettivo principale della fotocamera, sul lato posteriore, consente scatti con una definizione pari a 15 Mpx con un’apertura focale f/1.70. L’apertura focale di un’ottica costituisce una caratteristica importante per il comparto fotografico di uno smartphone: incide infatti sulla quantità di luce assorbita dal sensore in fase di scatto. Minore è il valore riportato, maggiore è l’apertura: ad esempio f/1.8 è da ritenersi maggiorativo rispetto a f/2.2. Grazie alla tecnologia delle fotocamere posteriori è possibile registrare riprese video in FullHD. Sulla parte anteriore del device c’è una fotocamera, dedicata ai selfie, da 15.9 MP.

  • Samsung Galaxy A6 in sconto su Amazon a 189 euro
  • Acquista Samsung Galaxy A6 in sconto su eBay a 189.9 euro
  • Samsung Galaxy A6 oggi è in sconto su Trovaprezzi a 151,26 euro

Gli smartphone Samsung dual SIM tra 200 e 500 euro

smartphone dual sim

All’interno di questa fascia è possibile trovare smartphone di medio di gamma e top di gamma usciti negli anni scorsi che rimangono dispositivi assolutamente performanti in grado di regalare più di qualche soddisfazione. Tra questi smartphone, infatti, abbiamo posizionato sia il Galaxy A7, dispositivo medio che unisce la possibilità di utilizzare due SIM con tecnologia DSDS e componenti di assoluto rispetto, e il Galaxy S8, top di gamma del 2017 che rimane un ottimo telefono sia dal punto di vista delle prestazioni che del comparto fotografico.

Questo significa che è possibile acquistare un device da circa 1000€ ad un prezzo più accessibile, anche se a distanza di uno o due anni. Infatti gli smartphone Samsung inseriti in questa fascia di prezzo sono consigliati a chi vuole un dispositivo in grado di performare molto bene, con una fotocamera valida in punta e scatta, e al contempo ha bisogno di utilizzare la tecnologia dual SIM.

Samsung Galaxy A7

smartphone dual sim

Samsung Galaxy A7 ha fatto breccia sul mercato nel gennaio 2017 come nuova alternativa del mercato di fascia medio-alta. In questa recensione sono disponibili tutte le specifiche tecniche principali che il produttore della famiglia Galaxy ha voluto integrare in questo cellulare per potersi proporre con una concreta alternativa alla sempre più ricca concorrenza del comparto.

Samsung Galaxy A7 rappresenta la risposta di Samsung alla parte più ambiziosa della fascia media: un cellulare che guarda all’utenza con precise esigenze, attenti alla spesa, ma non disposti a scendere a compromessi con la qualità.

Sul frontale è stato previsto un sensore dedicato ai selfie da 15.9 megapixel. La fotocamera, sul lato posteriore, consente scatti con una definizione pari a 15 MP con un’apertura focale f/1.90. La questione relativa all’apertura focale troppo spesso è sottovalutata quando si valuta la fotocamera di un cellulare: minore è questo numero, maggiore è la luce che il sensore è in grado di catturare, il che ne muta radicalmente le performance in condizioni di bassa luminosità e laddove la stabilità diventa un aspetto centrale per ottenere scatti di qualità. Implementa un sistema di stabilizzazione elettronica. Grazie alla capacità dei sensori in dotazione è possibile registrare clip animate in FullHD.

Chiude il cerchio l’ottima batteria Li-ion da 3600 mAh, che ci è sembrata del tutto adeguata alle esigenze energetiche di chi fa un utilizzo normale del device. Sono molti gli aspetti che hanno incidenza sulla durata della carica: i mAh di capacità sono quindi solo il punto di partenza di un ragionamento che deve tenere in considerazione anche tipologia di connessione, tipologia di applicazioni, streaming audio/video, ottimizzazione software e molti altri aspetti ancora.

Sotto la scocca il suo cuore pulsante è un processore ARM, un octa-core con 1.8GHz di clock, accanto a 3 GB di RAM e 32 GB di storage.

Il display da 5.7 pollici vanta un pannello Super AMOLED.

Pesa 186 grammi, non specificatamente un peso piuma.

  • Samsung Galaxy A7 in sconto su Amazon a 234.24 euro
  • Acquista Samsung Galaxy A7 in sconto su eBay a 1.99 euro
  • Samsung Galaxy A7 oggi è in sconto su Trovaprezzi a 

Samsung Galaxy A9

smartphone dual sim

Catapultato sul mercato nel dicembre 2018, Samsung Galaxy A9 si presenta nel mercato di fascia media come nuova soluzione di casa Samsung. Vedi tutte le caratteristiche di questo telefono tra le righe della nostra recensione.

Samsung Galaxy A9 è un telefono che concentra in una scocca elegante la tecnologia Samsung e funzionalità esclusive. Rispetta pienamente le caratteristiche di un telefonino di gamma medio-alta e si posiziona fra i più interessanti del suo settore di mercato, riuscendo a mettere in luce le proprie peculiarità anche a confronto coi suoi competitor più diretti.

La fotocamera principale, sul comparto posteriore, offre una capacità pari a 24 Megapixel con un’apertura focale f/1.70. Per capire appieno l’importanza dell’apertura focale occorre comprendere il fatto che minore è tale valore, maggiore è la quantità di luce che il sensore ha la possibilità di assorbire: questo aspetto condiziona pesantemente tanto la qualità degli scatti in condizioni di carente luminosità, quanto la profondità di campo raggiungibile per potersi porre come obiettivo un vero effetto bokeh. Il telefono ha la possibilità di registrare video in 4k. Sul frontale è disponibile una selfie camera da 24.0 MP.

Le performance di Samsung Galaxy A9 sono garantite da Qualcomm Snapdragon 660, un octa-core con 2.1GHz di clock, supportato a sua volta da 6 Giga di RAM. Il telefono vanta una memoria di massa pari a 128 Gigabyte con possibilità di ampliamento tramite slot SD fino a 512.

Lo schermo da 6.3 pollici poggia su un pannello di tipo Super AMOLED.

Quando occorre tenere a lungo a portata di mano il telefono, il peso conta: 183 grammi sono un quantitativo che si fa notare e che non rende il device una scelta ideale per questo tipo di uso.

  • Samsung Galaxy A9 in sconto su Amazon a 257 euro
  • Acquista Samsung Galaxy A9 in sconto su eBay a 249.0 euro
  • Samsung Galaxy A9 oggi è in sconto su Trovaprezzi a 

Samsung Galaxy S8

smartphone dual sim

Per scoprire tutto di questo device, ecco la nostra recensione di Samsung Galaxy S8, un’analisi oggettiva delle singole tecnologie.

Appena sotto i top di gamma, Samsung Galaxy S8 offre comunque performance di livello per soddisfare anche gli utenti più esigenti, gestendo con disinvoltura le applicazioni e i giochi più impegnativi. Un telefonino, proposto da Samsung nel segmento più alto della fascia media, mira a conquistare una buona fetta della torta senza timori reverenziali nei confronti dei più diretti concorrenti.

Sul frontale lo smartphone offre una selfie camera da 8.0 MP. L’obiettivo principale della fotocamera, a dar corpo al potenziale di scatto del device, dispone di una capacità pari a 12 Mpx con un’apertura focale f/1.70. Può contare inoltre su stabilizzazione elettronica. Grazie alle specifiche delle fotocamere posteriori è possibile girare filmati in 4k.

Nello chassis il suo cuore pulsante è un processore Exynos 8895 da 8 core e 2.2GHz di frequenza di clock, insieme a 4 GB di RAM e uno spazio di archiviazione di 63.4 GB. Lo spazio su disco è integrabile ulteriormente con una scheda di memoria esterna SD con capienza massima di 512 GB.

Questo telefonino ha anche il vantaggio di avere un’autonomia secondo noi molto buona, grazie alla batteria da 3000 mAh, ad un buon processore ed una buona ottimizzazione energetica software. Non sono i milliampereora a misurare l’autonomia di uno smartphone, ma è questa la metrica migliore per poter definire la capacità di accumulo e commisurarla alle proprie necessità di ogni giorno (applicazioni, streaming, editing, semplice navigazione).

Il display principale di 5.8 pollici vanta un pannello con tecnologia Super AMOLED.

Con i suoi 155 grammi di peso, il dispositivo garantisce all’utente una notevole esperienza in mobilità.

  • Samsung Galaxy S8 in sconto su Amazon a 270 euro
  • Acquista Samsung Galaxy S8 in sconto su eBay a 199.99 euro
  • Samsung Galaxy S8 oggi è in sconto su Trovaprezzi a 319,00 euro

Samsung Galaxy Note 8

smartphone dual sim

Basta scorrere le sfaccettature del Samsung Galaxy Note 8 per comprendere come la multinazionale coreana abbia voluto produrre un telefonino di fascia media capace di proporsi concretamente sul mercato: in questa recensione affrontiamo tutte le novità di questa valida proposta, le caratteristiche, il prezzo e gli altri aspetti necessari al fine di arrivare ad un’opinione complessiva.

Da uno smartphone di fascia medio alta ci si aspetta standard elevati, qualità tecniche e prestazioni adeguate. Non delude questo Samsung Galaxy Note 8 che sembra non temere il confronto con i suoi diretti concorrenti sul mercato.

L’autonomia ci sembra buona e la batteria Li-ion da 3300 mAh garantisce un uso regolare del telefonino. Non sono i milliampereora a misurare l’autonomia di uno smartphone, ma è questa la metrica migliore per poter definire la capacità di accumulo e confrontarla alle proprie necessità quotidiane (app in uso, streaming audio/video, elaborazioni grafiche, navigazione).

Il display principale di 6.3 pollici contiene un pannello di tipologia Super AMOLED.

A bordo troviamo il chipset Qualcomm Snapdragon 835, un octa-core con 2.2GHz di clock, insieme a 6 GB di RAM e 64 GB di storage interno. La scheda di memoria esterna ci permette ad avere fino a 512 GB di spazio in più per i nostri dati.

La fotocamera, sul lato posteriore, consente scatti con una definizione di 12 Megapixel con un’apertura focale f/1.70. L’aspetto tecnico relativo all’apertura focale non va derubricato a semplice dettaglio: in questo piccolo numero è descritta la capacità di assorbimento della luce ambientale da parte dell’obiettivo, caratterizzando così il potenziale dello stesso in varie circostanze (ad esempio le foto con bassa luminosità) e la possibile profondità di campo dello scatto (e quindi con la possibilità di gestire in proprio un immediato effetto bokeh). Può contare inoltre su stabilizzazione elettronica. Grazie alla capacità del comparto imaging è possibile girare filmati in 4k. Sul lato frontale è presente una selfie camera con definizione pari a 8.0 MP.

Pesa 190 grammi, non specificatamente un peso piuma.

  • Samsung Galaxy Note 8 in sconto su Amazon a 585.61 euro
  • Acquista Samsung Galaxy Note 8 in sconto su eBay a 199.99 euro
  • Samsung Galaxy Note 8 oggi è in sconto su Trovaprezzi a 411,45 euro

Samsung Galaxy S9

smartphone dual sim

Al fine di maturare un’idea sul valore di Samsung Galaxy S9, è necessario concentrarsi sulle singole peculiarità che tracciano il carattere di questo telefono: in questa recensione sono indicate tutte le principali novità volute da Samsung per questo telefono che fa capolino in vetrina per la prima volta nel marzo 2018.

Samsung Galaxy S9 rappresenta la risposta di Samsung alla parte più ambiziosa della fascia media: un telefono che guarda ad un segmento di mercato con specifiche esigenze, attenti al prezzo, ma non disposti a scendere a compromessi con la qualità.

Lo schermo da 5.8 pollici vanta un pannello con tecnologia Super AMOLED.

La fotocamera, sul lato posteriore, offre una capacità di 12 Megapixel con un’apertura focale f/1.50. Dispone inoltre di uno stabilizzatore elettronico. Grazie alla qualità dei sensori posteriori è possibile filmare clip animate in 4k. 8.0 megapixel sono la dotazione che il produttore di Seul ha previsto sul reparto fotografico anteriore di questo telefono.

Al suo interno l’elaboratore principale è un SoC ARM Exynos 9810 da 8 core e 2.6GHz di frequenza di clock, con l’ausilio di 4 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione. La scheda di memoria esterna ci permette ad avere fino a 400 GB di spazio in più per i nostri dati.

Questo telefono ha anche il vantaggio di avere un’autonomia secondo noi molto buona, grazie alla batteria da 3000 mAh, ad un buon processore ed una buona ottimizzazione energetica software. Il valore della capacità della batteria non rappresenta un riferimento assoluto per misurare l’autonomia di un telefono, tuttavia è una valida unità di misura grazie alla quale pesare le proprie necessità e le opportunità offerte dal device.

Leggero da trasportare, pesa solo 163 grammi.

  • Samsung Galaxy S9 in sconto su Amazon a 396.18 euro
  • Acquista Samsung Galaxy S9 in sconto su eBay a 259.99 euro
  • Samsung Galaxy S9 oggi è in sconto su Trovaprezzi a 428,27 euro

Gli smartphone Samsung dual SIM a più di 500 euro

smartphone dual sim

Eccoci arrivati agli smartphone Samsung dual SIM considerati veri e propri top di gamma, dispositivi che si pongono non solo nella fascia più alta del produttore sudcoreano ma dell’intero mercato. In questa fascia abbiamo inserito smartphone dual SIM della linea Note e della linea S, come il Galaxy Note 9 o l’S9+ e l’S10e, tra device che non vi costringeranno a compromessi dal punto di vista delle performance.

Si tratta di smartphone dotati di processori potenti e che possono gestire più operazioni in contemporanea, con un comparto fotografico di massimo livello, spesso dotati di 2 o più sensori e con lenti grandangolari o in grado di riprodurre l’effetto bokeh con lo sfondo sfocato e il soggetto a fuoco in primo piano. Questi device sono consigliati a chi vuole scegliere uno smartphone Samsung dual SIM perchè si fida della qualità costruttiva del produttore sudcoreano e ha necessità di avere due linee telefoniche attive allo stesso momento.

Samsung Galaxy S9+

smartphone dual sim

Ecco la nostra recensione di Samsung Galaxy S9+, soluzione che dal marzo 2018 si propone come soluzione solida di alto rango su cui riflettere: prezzo, specifiche e tutte le caratteristiche per uno smartphone che Samsung ha voluto per far breccia in un mercato ormai sempre più occupato da valide soluzioni praticabili.

Samsung Galaxy S9+ rappresenta la risposta di Samsung alla parte più ambiziosa della fascia media: uno smartphone che guarda agli utenti più esigenti, attenti a quanto speso, ma non disposti a cedere ad un risparmio immediato a sacrificio di potenzialità future.

Il display principale di 6.2 pollici vanta un pannello con tecnologia Super AMOLED.

Al suo interno troviamo il chipset Qualcomm Snapdragon 845, un octa-core con 2.7GHz di clock, supportato da 6 GB di RAM e uno spazio di archiviazione di 64 GB. La scheda di memoria esterna ci permette ad avere fino a 400 GB di spazio in più per i nostri dati.

I selfie sono questione affidata alla camera anteriore: un sensore da ben 8.0 MP. La fotocamera principale, sul comparto posteriore, permette una definizione di 12 megapixel con un’apertura focale f/1.50. L’apertura focale di un’ottica costituisce una caratteristica di chiara importanza per il comparto fotografico di uno smartphone: incide infatti sulla quantità di luce assorbita dal sensore all’atto dello scatto. Minore è il valore riportato, più ampia è l’apertura: ad esempio f/1.8 è da ritenersi maggiorativo rispetto a f/2.2. Implementa un sistema di stabilizzazione elettronica. Il dispositivo è in grado di registrare video in 4k.

Pesa abbastanza, 189 grammi.

  • Samsung Galaxy S9+ in sconto su Amazon a 475 euro
  • Acquista Samsung Galaxy S9+ in sconto su eBay a 259.99 euro
  • Samsung Galaxy S9+ oggi è in sconto su Trovaprezzi a 679,90 euro

Samsung Galaxy Note 9

smartphone dual sim

Per scoprire tutto di questo device, ecco la nostra recensione di Samsung Galaxy Note 9, un’analisi oggettiva delle singole caratteristiche.

Appena un gradino sotto i top di gamma, Samsung Galaxy Note 9 offre comunque performance congrue per soddisfare anche chi nutre specifiche esigenze, gestendo con disinvoltura le applicazioni e i giochi più impegnativi. Uno smartphone, proposto da Samsung nel segmento più alto della fascia media, mira a conquistare una buona fetta di marketshare senza timori reverenziali nei confronti dei più diretti concorrenti.

L’obiettivo principale della fotocamera, a completamento dell’organico fotografico disponibile sul lato posteriore, ha capacità pari a 12 MP con un’apertura focale f/1.50. Può contare inoltre su stabilizzazione elettronica. Grazie alle potenzialità dei sensori in dotazione è possibile filmare clip animate in 4k. I selfie sono responsabilità della camera anteriore: un sensore da ben 8.0 MP.

Lo schermo da 6.4 pollici è caratterizzato da un pannello di tipo Super AMOLED.

A proposito di autonomia, abbiamo notato che questo smartphone risulta chiaramente interessante, visto che è dotato di una batteria da 4000 mAh che, a seconda dell’utilizzo, può garantire fino a 2 giorni di autonomia con una singola carica. La capienza di una batteria è tuttavia soltanto uno degli elementi di valutazione da tenere in considerazione: ottimizzazione software e velocità di ricarica sono egualmente importanti per capire se un device possa ben adattarsi alle proprie abitudini in mobilità.

Sotto la scocca monta un processore ARM Exynos 9810, un octa-core con 2.7GHz di clock, affiancato da 6 GB di RAM e 128 GB di storage. La scheda di memoria esterna ci permette ad avere fino a 512 GB di spazio in più per i nostri dati.

Il peso è notevole, quasi 201 grammi.

  • Samsung Galaxy Note 9 in sconto su Amazon a 369 euro
  • Acquista Samsung Galaxy Note 9 in sconto su eBay a 399.9 euro
  • Samsung Galaxy Note 9 oggi è in sconto su Trovaprezzi a 600,99 euro

Samsung Galaxy S10e

smartphone dual sim

Pronto all’esordio nel febbraio 2019, Samsung Galaxy S10e si propone nel mercato di alto rango come nuova alternativa di casa Samsung. Vedi tutte le tecnologie di questo telefonino tra le righe della nostra recensione.

Più potente di un medio gamma e più economico di un device di fascia altissima, Samsung Galaxy S10e è il dispositivo Samsung per tutti coloro i quali cercano un buon equilibrio tra prestazioni e prezzo. Si configura come un valido telefonino se si ha intenzione di far proprio un telefonino destinato a durare nel tempo.

A bordo monta un processore da 8 core e 2.6GHz di frequenza di clock, affiancato da 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione interno. In aggiunta è supportata una memoria esterna di massimo 512 GB.

Chiude il cerchio l’ottima batteria Li-ion da 3100 mAh, che ci sembra del tutto adeguata alle esigenze energetiche di chi fa un utilizzo normale del device. L’ottimizzazione software è un aspetto del tutto fondamentale per comprendere la durata di una batteria, ma è partendo dai milliampere della sua capacità che è possibile capire se il device possa rientrare tra le proprie migliori opzioni. Ancor più importanti in tal senso sono la tipologia di app utilizzate, la loro permanenza in background e la forza della connessione nella zona in cui ci si trova abitualmente.

Sul frontale fa capolino una selfie camera da 10 megapixel. La fotocamera, sul comparto posteriore, ha capacità pari a 16 megapixel con un’apertura focale f/1.5. Il dispositivo è in grado di registrare video in 4k.

Leggero da trasportare, pesa solo 150 grammi.

  • Samsung Galaxy S10e in sconto su Amazon a 500.21 euro
  • Acquista Samsung Galaxy S10e in sconto su eBay a 6.3 euro
  • Samsung Galaxy S10e oggi è in sconto su Trovaprezzi a 779,00 euro

Samsung Galaxy S10

smartphone dual sim

Per scoprire tutto di questo device, ecco la nostra recensione di Samsung Galaxy S10, un’analisi oggettiva delle singole caratteristiche.

Samsung Galaxy S10 è la risposta di Samsung alla crescente richiesta nella fascia alta del mercato smartphone. Un top di gamma che strizza l’occhio agli utenti più esigenti, per niente intenzionati a scendere a compromessi con la qualità, e che vogliono spremere fino in fondo un dispositivo di tal fattura.

Nello chassis l’elaboratore principale è un SoC con processore octa-core con 2.7GHz di clock, supportato da 7.8 GB di RAM e una memoria interna di 128 GB. Con una memory card esterna possiamo integrare fino a 512 GB di spazio aggiuntivo.

L’obiettivo principale della fotocamera, a dar corpo al potenziale di scatto del device, offre una capacità pari a 16 MP con un’apertura focale f/1.5. L’aspetto tecnico relativo all’apertura focale non è solo futile dettaglio: in questo piccolo numero è descritta la capacità di assorbimento della luce ambientale da parte dell’obiettivo, delineando così il potenziale dello stesso in varie circostanze (ad esempio le foto con bassa luminosità) e la possibile profondità di campo dello scatto (e conseguentemente la possibilità di gestire un semplice effetto bokeh). Può contare inoltre su stabilizzazione ottica La stabilizzazione ottica (OIS) è un processo che annulla a livello hardware i piccoli movimenti che potrebbero ridurre la qualità dello scatto: un processo intelligente contro il naturale tremolio della mano, quindi, che può rivelarsi molto importante soprattutto in presenza di bassa luminosità. Grazie alla capacità del comparto fotografico posteriore è possibile filmare filmati in 4k. I selfie sono questione affidata alla camera anteriore: un sensore da ben 10 MP.

Lo schermo di 6.1 pollici è caratterizzato da un pannello di tipo Super AMOLED coperto da Gorilla glass 6. L’importanza dell’adottare dei Gorilla Glass per i display sta nel fatto che la soluzione nata nei laboratori Corning è ad oggi lo standard del settore, miglior opzione di fatto per avere a disposizione uno schermo realmente resistente a abrasioni, impatti e piccole cadute.

Pesa poco, appena 157 grammi.

  • Samsung Galaxy S10 in sconto su Amazon a 398.02 euro
  • Acquista Samsung Galaxy S10 in sconto su eBay a 419.99 euro
  • Samsung Galaxy S10 oggi è in sconto su Trovaprezzi a 499,00 euro

Samsung Galaxy S10+

smartphone dual sim

Catapultato sul mercato nel febbraio 2019, Samsung Galaxy S10+ si presenta nel mercato di alta fascia come nuova alternativa di casa Samsung. Vedi tutte le tecnologie di questo smartphone tra i dettagli della nostra recensione.

Samsung Galaxy S10+ è la risposta di Samsung alla crescente richiesta nella fascia alta del mercato smartphone. Un top di gamma che fa l’occhiolino agli utenti più esigenti, non certo avvezzi a rinunciare alla qualità, e che vogliono sfruttare fino in fondo un dispositivo di questa caratura.

La batteria è da ben 4100 mAh e questo, assieme all’ottimizzazione di sistema del produttore, permette, secondo la nostra opinione, di avere un’ottima durata. Il valore della capacità della batteria non è certo un elemento assoluto per misurare l’autonomia di uno smartphone, tuttavia è una valida unità di misura con la quale pesare le proprie necessità e le opportunità offerte dal device.

Sotto lo chassis il suo cuore pulsante è un processore octa-core con 2.7GHz di clock, insieme a 8 GB di RAM e uno spazio di archiviazione interno di 128 GB. In aggiunta è supportata una memoria esterna di massimo 512 GB.

Il display di 6.4 pollici si basa su un pannello con tecnologia Super AMOLED coperto da Gorilla glass 6. Lo speciale processo chimico sviluppato dal gruppo Corning ha reso i Gorilla Glass particolarmente resistenti, identificando tale tecnologia in uno standard per l’intero settore smartphone: oggi Gorilla Glass è sinonimo di resistenza a impatti e abrasioni qualità imprescindibili per device sempre sollecitati dalle insidie della quotidianità.

La fotocamera, sul lato posteriore, permette scatti fino a 16 Megapixel con un’apertura focale f/1.5. L’aspetto tecnico relativo all’apertura focale non va sottovalutato: in questo piccolo numero è descritta la capacità di cattura della luce da parte dell’obiettivo, configurando così il potenziale dello stesso in varie circostanze (ad esempio le foto notturne) e la possibile profondità di campo dello scatto (e pertanto con la possibilità di gestire in proprio un immediato effetto bokeh). Può contare inoltre su stabilizzazione ottica. Sul lato frontale si trova una selfie camera con due sensori, il principale dei quali con definizione pari a 10 megapixel.

175 grammi sono un peso non indifferente in un’epoca nella quale la miniaturizzazione ha consentito importanti innovazioni.

  • Samsung Galaxy S10+ in sconto su Amazon a 735.6 euro
  • Acquista Samsung Galaxy S10+ in sconto su eBay a 419.99 euro
  • Samsung Galaxy S10+ oggi è in sconto su Trovaprezzi a 555,00 euro

Smartphone Dual SIM: come funzionano

smartphone dual sim come funzionano

Gli smartphone dual SIM si basano principalmente su due tecnologie. La prima è quella chiamata Dual SIM Full Active (DFSA) e permette di utilizzare entrambe le SIM contemporaneamente. La SIM principale viene abilitata per effettuare telefonate, mentre la seconda viene attivata per la ricezione di messaggi o di altre chiamate.

Discorso diverso per la tecnologia Dual SIM Dual Stand By (DSDS). In questo caso le due schede SIM non sono utilizzabili nello stesso momento, ma soltanto una per volta. Se stiamo utilizzando la SIM 1, la SIM 2 risulterà irraggiungibile, e viceversa. Questo tipo di tecnologia è sicuramente meno comoda rispetto alla DFSA, però è quella utilizzata dalla maggior parte degli smartphone presenti sul mercato.

Nella valutazione del vostro smartphone Samsung Dual SIM dovete tenere presente che entrambe le SIM che utilizzerete non si allacceranno alla rete 4G per connettersi a Internet. La tecnologia permette infatti di utilizzare una SIM in 4G/LTE mentre la seconda SIM sarà connessa alla rete 2G, quindi sarà abilitata solo la ricezione di chiamate. È però possibile cambiare la SIM connessa in 4G direttamente dalle impostazioni del telefono, senza dover ricorrere allo spostamento fisico delle due SIM tra gli slot: questo processo è chiamato switch a caldo.

Smartphone Dual SIM con slot condiviso con microSD

smartphone dual sim e microsd

Un altro tipo di smartphone Dual SIM abbastanza diffuso è quello che prevede la condivisione dello slot per la microSD con la seconda SIM. Questo significa che dovrete scegliere se utilizzare l’espansione di memoria del dispositivo o la seconda SIM, perchè non è fisicamente possibile inserire entrambe le schede all’interno dello smartphone.
Esistono metodi via software che permettono di aggirare questo ostacolo, ma si tratta di procedure rischiose che non sono comunque autorizzate dai produttori di smartphone, tantomeno da Samsung, e dunque andreste a perdere la garanzia sul vostro dispositivo.
Se scegliete uno smartphone Samsung dual SIM con queste caratteristiche, dovrete considerare la scelta tra l’utilizzo della scheda microSD e la seconda SIM.