Migliore piastra per capelli

Oggetto indispensabile per avere sempre capelli in ordine senza andare sempre dal parrucchiere: la selezione della migliore piastra per capelli.

Moltissimi, sia donne sia uomini, sanno perfettamente che a volte, l’unico modo per rendere i capelli accettabili è utilizzare una piastra. Quest’ultima è un elettrodomestico che, grazie al raggiungimento di elevate temperature, permette di modificare la struttura dei capelli. La maggior parte delle piastre sono a vapore e utilizzano un cavo elettrico per essere alimentate, ma ne esistono alcuni modelli realizzati in ceramica.
Scegliere la piastra giusta risulta infatti fondamentale per poter ottenere risultati perfetti. Quando si acquista un articolo del genere bisogna fare molta attenzione, in quanto un acquisto sbagliato potrebbe compromettere per sempre la salute dei capelli.
Questa guida è il risultato di anni di test relativi alle piastre per capelli, esperienza grazie al quale è stato possibile scegliere 5 tra le migliori piastre attualmente in vendita.

Ghd Gold, piastra per capelli professionale

La piastra, prodotta dalla Ghd in edizione limitata, è dotata dell’innovativa tecnologia dual-zone technology. Questa tecnologia consiste nell’introduzione di due sensori termici invece di uno, consentendo un controllo della temperatura quasi perfetto, dalla base alla punta dei capelli.
La temperatura ideale che la piastra è capace di raggiungere e di mantenere è di 185 gradi. Una temperatura più elevata potrebbe infatti causare danneggiamenti al capello, mentre una più bassa potrebbe non garantire il risultato sperato.
La piastra è infatti dotata dell’esclusiva modalità Sleep Mode, che consente alla piastra di spegnersi dopo 30 minuti di non utilizzo.

Imetec Bellissima Creativity B9 300

Bellissima, dopo aver raggiunta la giusta temperatura, permette a chiunque la utilizzi di rendere lisci e meno crespi i capelli anche dopo una sola passata.
Ogni utente avrà la possibilità di impostare in 5 livelli la temperatura desiderata in un range che va da 150 a 230 gradi.
A differenza della piastra precedentemente introdotta, Bellissima presenta un rivestimento in ceramica, tipico della piastre Silk Effect. Proprio questa caratteristica permette alla piastra di distribuire il calore in modo continuo e omogeneo, proteggendo quindi i capelli e la cute sottostante.
Ugualmente importanti sono le due piastre, in grado di adattarsi perfettamente alla ciocca e di garantire in risultato perfetto solo dopo una passata grazie anche alla speciale tecnologia che le contraddistingue, tecnologia che consente alle stesse di oscillare. Il sistema di riscaldamento, che usufruisce di 54 watt, rende la piastra pronta per l’utilizzo nel giro di pochi istanti e capace di garantire un risultato altamente soddisfacente con un’unica passata.

Remington S771O piastra per capelli

La piastra, prodotta in un’elegante colorazione nera e di dimensioni non eccessive, è lo strumento ideale per avere capelli lisci e finalmente liberi dal tanto odiato effetto crespo, effetto che rende difficili da pettinare gli stessi. SS710 sfrutta la speciale tecnologia Triple Ionic, ideata dalla stessa Remington e capace di avvolgere i capelli da una grande quantità di ioni negativi.
La temperatura massima è di 230 gradi e nel caso venisse raggiunta, verrebbe indicata sul display digitale che permette di avere un totale controllo sull’apparecchio. Una volta raggiunta e individuata la temperatura perfetta per rendere i capelli lisci, la funzione memory permetterà di memorizzare la stessa in maniera da poterla utilizzare nuovamente nei successivi utilizzi.
La piastra riesce ad arrivare a temperatura in soli 15 secondi e una volta concluso l’utilizzo, al fine di garantire un uso sicuro, la stessa sarà soggetta a uno spegnimento automatico.
Remington S7710 è una piastra pensata soprattutto per chi necessita di praticità e di comodità.

BaByliss ST393E

Questo strumento permette di ottenere dei capelli perfettamente lisci tramite l’impostazione di 6 differenti temperature fino a 235 gradi, raggiungibili grazie alla moderna tecnologia Advanced Ceramics. Proprio questa moderna tecnologia consente un riscaldamento rapido e una distribuzione del calore perfettamente omogenea su tutta la ciocca, riducendo sensibilmente i tempi del trattamento.
La temperatura andrà impostata in relazione al tipo di capello che si intende trattare. A ogni modo, è opportuno ricordare che maggiore sarà la temperatura impostata più velocemente sarà completata l’operazione di stiraggio dei capelli. Bisogna però fare molta attenzione, in quanto qualora il capello non fosse particolarmente resistente, una grande quantità di calore finirebbe per indebolirlo ulteriormente.
Il rivestimento in Titanium-Ceramic posto sulle piastre consente di ottenere risultati a lunga durata e capelli perfetti in soli pochi minuti.
Ognuna delle 6 temperature raggiungibili dalla piastra è soggetta alla funzione intense e alla funzione protect, di cui fa parte anche l’auto spegnimento di sicurezza.

Panasonic EH-HS0E

L’ultimo modello proposto, EH-PHS9 di Panasonic, rappresenta un’assoluta certezza, come anche dimostrato dagli ottimi risultati che è possibile ottenere utilizzando la suddetta piastra.
E’ una piastra altamente tecnologica, capace di sfruttare l’esclusiva tecnologia Nanoe. Quest’ultima rende i capelli trattati particolarmente brillanti e corposi grazie alle speciali particelle che, durante la messa in piega, idratano e proteggono i capelli.
Al fine di far risultare la stiratura quanto più gradevole possibile, le piastre liscianti sono rivestite da una particolare ceramica che evita gli strappi e le bruciature.
Anche questa piastra, come d’altronde le precedenti, permette di scegliere a ogni utilizzo la temperatura desiderata. Ogni utente potrà quindi scegliere dalla temperatura più bassa di 150 gradi a quella più alta, di 200 gradi.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti