La domotica è definita come l’applicazione dell’informatica e dell’elettronica alla gestione dell’abitazione, la possibilità quindi di interagire con i dispositivi connessi alla rete internet e di impartire dei comandi che rendano le operazioni d’uso e gestione più semplici e immediate.
In questo modo si sviluppa un concetto di smart home, casa intelligente, capace quindi non solo di eseguire i nostri comandi ma anche di imparare: non sono pochi infatti, come vedremo, i dispositivi che apprendono e memorizzano le nostre abitudini. Oggi la domotica è una realtà capace di rendere la nostra casa sempre più intelligente, vivibile ed eco compatibile. Vediamo in questa guida alcuni dispositivi capaci di migliorare la nostra vita e il nostro ambiente domestico, che non puoi non avere.

Amazon Echo

Amazon Echo : questo smart speaker è un dispositivo che si collega a internet tramite wifi, riconosce la voce umana, elabora le richieste vocali e risponde prendendo le informazioni dal web. Semplici da installare e comodi da utilizzare gli assistenti vocali stanno prendendo piene nelle nostre case e sono ormai parte integrante della rivoluzione domotica che sta cambiando il nostro modo di vivere. Alexa, l’assistente vocale creato da Amazon, ha la capacità di elaborare e interpretare il suono della voce umana, compiere una serie di operazioni e fornire una vasto range di informazioni. Possiamo chiedere ad Alexa la temperatura esterna, le notizie del giorno o gli ingredienti di una ricetta. Ma non solo: se collegata ad altri dispositivi con cui è compatibile, Alexa è in grado di farli funzionare per nostro conto e quindi di accendere o spegnere le luci di casa, far partire la lavatrice o impostare un canale della smart tv.
La condizione principale perché funzioni è costituita dalla presenza della rete internet.

Philips Hue Starter Kit

La Philips Hue Starter Kit : è un ottimo punto di partenza per chi vuole dotare la propria casa di illuminazione ad alto coefficiente domotico. La confezione comprende infatti 3 lampadine con attacco E27, più il Bridge Hue e il telecomando Hue Smart Button. Attraverso lo Hue Bridge è possibile controllare fino a 50 lampadine utilizzando app o assistente vocale Google Home.

Google Nest

Google Nest :è un termostato intelligente dotato di un’app disponibile sia per iOS che per Android che facilita il controllo da remoto e consente di attivare il riscaldamento quando siete in prossimità di casa, ma è compatibile anche con Alexa e Google Home, che consentono il controllo vocale, per un dispositivo pensato per la domotica davvero intelligente e da tempo tra i migliori termostati wifi.

TP-Link Tapo

TP-Link Tapo: molto ridotta nelle dimensioni questa presa wifi è dotata di un ingresso per presa Schuko adatta per un carico massimo da 2300 watt e 10 A. Si controlla comodamente grazie all’app Tapo, disponibile sia per smartphone Android che iPhone, ed è compatibile sia con Google Assistant che con Alexa.
Interessante anche la modalità Assenza, un programma che accende e spegne le luci a intervalli di tempo per simulare la presenza di persone all’interno della casa quando siete in viaggio.

D-Link DCS-8600LH

D-Link DCS-8600LH, è una telecamera che ha un sensore fotografico ad alta qualità, uno zoom digitale 4x ed è dotata di visione notturna ed è ideale per un uso esterno (è resistente all’acqua e alla polvere), anche se si può tranquillamente installare in un ambiente chiuso. È dotata di sistema di rilevamento di movimento e invia immediatamente una notifica al nostro smartphone. Questa IP cam D-Link è compatibile con Alexa e quindi può essere controllata tramite comando vocale.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.