Le casse wireless costituiscono l’ultima importante tendenza e rispondono all’esigenza di una fruizione liquida della musica e che ci permetta di associare con estrema comodità i vari device sorgente come, computer, tablet e soprattutto smartphone. Le casse wireless inoltre sono comode, esteticamente curate, libere da cavi e possono essere connesse tra loro per creare sistemi di ascolto domestici strutturati e bilanciati in base all’ambiente. In questa guida esamineremo quali aspetti tecnici è bene tenere in considerazione per la scelta delle migliori casse wireless.

Logitech Z207

Queste casse offrono una potenza di 10 watt di picco/5 watt RMS per un suono completo sulla tua scrivania. Sono compatibili con più dispositivi, associando alle casse attive 2 dispositivi Bluetooth e puoi connettere un ‎dispositivo tramite l’ingresso da 3.5 mm, come computer, TV, smartphone, tablet e lettori musicali. Ascolti musica tramite Bluetooth o una connessione cablata, e passa in modo semplice da un’opzione all’altra grazie alla funzionalità Logitech Easy-Switch.

DOSS SoundBox

E’ possibile collegare il proprio smartphone o tablet fino a una distanza di 10 metri. Ha una buona autonomia: la batteria ricaricabile Li-Ion 2200 mAh supporta fino a 12 ore di riproduzione con una carica rapida in sole 3-4 ore. Compatibile con tutti i dispositivi dotati di Bluetooth. In dotazione un cavo audio e slot per schede TF per riprodurre la musica.

JBL GO 2

E’ il diffusore Bluetooth impermeabile completo di tutte le funzioni, disponibili in 12 colori. La cassa JBL GO 2 ti offre chiamate in vivavoce cristalline grazie alla funzione integrata di cancellazione del rumore e ha fino a 5 ore di autonomia con la batteria ricaricabile al litio. Resistente all’acqua.

Sonos One Generazione 2

Disponibile in eleganti versioni nere o bianche, con finitura opaca liscia e griglia in metallo resistente per un look che si adatta a qualunque tipo di abitazione. Controllo vocale con alexa, airplay e google assistant. Si connette in wireless con altri speaker del tuo sonos home sound system per riprodurre la musica in una o tutte le stanze.

Yamaha MusicCast 50

Questo speaker ha una forma ovale, con due woofer e due soft dome tweeter capaci di dare rotondità e profondità al suono. Questa cassa wifi Yamaha è dotata di dual band (2.4 / 5 GHz), che consente quindi di utilizzare la rete senza fili di casa vostra senza interferire con gli altri device connessi. Presente anche il Bluetooth e AirPlay, che permettono una facile riproduzione di tracce audio inviate da smartphone, tablet, PC.
MusicCast 50 è una cassa Airplay e può essere accoppiata o collegata ad altri dispositivi grazie al sistema audio Multiroom o per creare un impianto surround per l’audio della smart TV. Ė inoltre compatibile con assistente vocale Alexa e svolgere varie funzioni. Ottima ed elegante la console di pulsanti touch play con preset posizionata nella parte alta che consentono anche in assenza del nostro telefonino di richiamare canali streaming preimpostati e un ascolto preselezionato.
Ottima compatibilità anche con le maggiori piattaforme di streaming come Amazon Music , Deezer, Napster, Tidal e Spotify. Ma non è ancora tutto: Oltre a Bluetooth e AirPlay, MusicCast 50 può essere connesso ad altri dispositivi come un giradischi tramite RCA grazie allo stadio phono integrato.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.