Introduzione

Mentre Andrea faceva il bagno con il suo nuovo iMate, noi a Milano abbiamo continuato a cercare qualche novità da mostrarvi, giusto per rendervi meno duro il rientro dalle ferie.

Nokia E52
Nokia E52

Come ci è capitato altre volte, ce l’abbiamo fatta. Siamo pronti per questa nuova anteprima, di un modello che entro pochi giorni e settimane arriverà in maniera massiccia nei punti vendita del nostro Paese.

Nokia E52
Nokia E52

Parliamo dell’erede del Nokia E51 , vale a dire dell’E52. Lo aspettavamo, l’avevamo già intravisto, ma ora finalmente l’abbiamo qui. In due parole? E’ una bomba! (tranquilli, non scoppia come alcuni iPhone…)

Confezione

Confezione nella nuova tradizione Nokia, tutta scomparti e scompartini di cartone. Dentro non troviamo la pc suite, per il semplice motivo che è stata inserita nella scheda di memoria da 1 gb di cui ci fa regalo Nokia.

Nokia E52
Nokia E52

Oltre a questa, abbiamo il caricatore da viaggio con adattatore, la batteria BP 4L da 1500 mAh con autonomia pari a un paio di giorni (notevole per i nostri utilizzi), gli auricolari stereo con cuffiette standard e jack da 3.5 mm, il cavo dati.

Nokia E52
Nokia E52

Non ci si può lamentare, dunque, anche in ragione del prezzo di vendita, pari a 299 euro (Nokia Italia). 

Primo Contatto – Funzioni e Materiali

Nokia E52 è un prodotto candy bar del leader mondiale della telefonia mobile. E’ pensato per l’utenza business, e a chiarirlo è la connettività. E52 opera in sistema duale UMTS e GSM quadribanda. C’è l’UMTS, l’HSDPA (max 10 Mbps), l’HSUPA (max 2.0 Mbps), e poi GPRS, EDGE, bluetooth stereo e persino il wi-fi. Lato localizzazione abbiamo GPS e bussola magnetica.

Nokia E52
Nokia E52

Non c’è nulla che non funzioni, tutto opera senza il minimo imprevisto. A disposizione, comunque, abbiamo sempre il cavo dati, utile per far conversare telefonino e pc. Esteticamente, E52 ricorda molto il suo predecessore, del quale riprende in toto la compattezza e l’ottimo assemblaggio.

Nokia E52
Nokia E52

La cover posteriore, che chiude il vano batteria, è in una speciale lega di magnesio e metallo, che conferisce all’intera struttura non solo eleganza, ma una robustezza inattesa. Il modello è dunque privo di scricchiolii, ed è estremamente maneggevole e leggero. Sulla parte anteriore, troviamo il solito display da 2.4 pollici, con risoluzione 320×240 pixel e 16 milioni di colori.

Nokia E52
Nokia E52

Non c’è molto da dire: l’abbiamo già visto, non ha problemi, se non quello della dimensione, che compromette una semplice leggibilità delle pagine online durante la navigazione web. Sulla parte posteriore, c’è invece la fotocamera da 3.2 megapixel.

Nokia E52
Nokia E52

E’ munita di flash ma non di autofocus, il che influisce negativamente su alcuni tipi di scatti. Da ricordare anche la presenza dell’accelerometro e quella del GPS assistito integrato. Entrambi funzionano alla perfezione. 

Primo Contatto – Dimensioni e Tastiera

L’ergonomia di E52 è perfetta. Raramente abbiamo trovato di meglio. Il motivo è semplice: sta ovunque. Tasche, taschini, e soprattutto in mano, gode dello spessore limitato, e delle dimensioni nella media.

Nokia E52
Nokia E52

E52 misura 116 millimetri di altezza, 49 di larghezza, e ha uno spessore inferiore al centimetro (9.9 mm). Anche il peso è inferiore alle attese: solo 98 grammi, con una maneggevolezza splendida.

Nokia E52
Nokia E52

Sulla cover anteriore, troviamo la tastiera alfanumerica dalla generosa superficie cliccabile. Il feedback dei pulsanti è interessante, né a corsa breve né lunga. Il giusto, come tante altre realtà su questo modello.

Nokia E52
Nokia E52

Solo alcuni soft keys del corpo centrale possono sembrare troppo ravvicinati a un primo utilizzo, ma si tratta di una considerazione passeggera. Sulla destra, troviamo i pulsanti del volume, l’attivazione della chiamata vocale, e quella della fotocamera.

Nokia E52
Nokia E52

Sopra ci sono invece il jack dell’auricolare e l’accensione-spegnimento. Sotto, infine, troviamo il microfono e l’ingresso del caricabatteria. 

In Prova – Il nostro test

Nokia E52, offre l’edizione 3.2.3 della Serie 60 di Symbian. Non ci sono invece brandizzazioni. Il sistema operativo dà all’intero sistema una grandissima rapidità, nella perfetta tradizione Nokia.

Nokia E52
Nokia E52

Che in questo caso riprende addirittura il 6310 , un pezzo importantissimo del proprio passato, per confermare quella capacità innata di offrire all’utente professionale un modello senza fronzoli, subito pronto per l’uso, che non tradisca mai e che, soprattutto, sia semplice.

Nokia E52
Nokia E52

Certamente, rispetto al passato qui abbiamo una rosa di funzioni di altro spessore, a cominciare da quelle pensate per il business man, che si trova a operare con Quick Office 5.3, e che può contare su Nokia Messaging, e in generale su una connettività di primissimo piano.

Nokia E52
Nokia E52 vs.Nokia E55

La navigazione web è in questo senso ottima, ma penalizzata dalle dimensioni del display, che non vanno oltre ai 2.4 pollici rendendo non facilissima la leggibilità delle pagine. Pagine che però, renderizzate in pochissimi secondi, danno risposte convincenti grazie alle funzioni di ingrandimento. Purtroppo, di serie, il flash non è ancora pienamente supportato.

Nokia E52
Nokia E52

Per quanto riguarda la posta elettronica, con il supporto HTML e il nokia messaging, Nokia si riporta in parità rispetto ai competitor. Per quanto riguarda la disposizione delle funzioni, non c’è molto da raccontare. Le icone sono state rinfrescate, abbiamo un’organizzazione in griglia nella quale opereremo grazie al jog centrale.

Nokia E52
Nokia E52

Inutile anche aggiungere la solita frase scontata sull’inesistenza di delay o rallentamenti del software. La parte telefonica si declina in un audio molto caldo e in una ricezione piena e convincente. La stessa bontà dell’audio si conferma anche nella riproduzione dei brani dal lettore mp3 e dalla radio (ottima la qualità in cuffia), e ciò farebbe pensare a una multimedialità ottima.

Nokia E52
Nokia E52

Invece, se dal punto di vista musicale non ci sia nulla da eccepire, è l’imaging a lasciare un po’ di amaro in bocca. La fotocamera disponibile è infatti da 3.2 megapixel, ma priva di autofocus. Scordatevi gli scatti in macro. Anche le funzioni video non sono granché, colpa forse del frame rate basso, oltre che delle ottiche poco potenti (video a 640×480 pixel e 10 fps).

Nokia E52
Nokia E52

In generale, però, si può dire che questo modello nasca con altre premesse. Su tutte, quella della connettività che vi abbiamo descritto poco sopra. Un modello business, appunto, che non costa molto e che offre punte di eccellenza in tutti quei cardini di criticità che interessano all’utente professionale. D’altronde, E52 è destinato proprio a lui. 

Nokia E52
Nokia E52

Immagini Nokia E52

Tutte

Dati tecnici

Tipo di sim card supportata Plug in
Supporta dual sim
Capacità (mAh) 1500
Tipo di batteria Litio
Ricarica wireless
RAM
Memoria interna 60 KB
Memoria esterna microSD
Chipset
Reti supportate GPRS,EDGE,UMTS,HSUPA
Schermo pieghevole
Diagonale 2,4"
Interfaccia utente 60
Sistema Operativo Symbian 9.3 (3.2.3)
NFC
HDMI
Infrarossi
WiFi WiFi 3
USB
Bluetooth v2.0

Foto e video

Raw
Flash 1
Risoluzione massima
Frame rate (fps) 15
Stabilizzatore
Risoluzione massima foto
Zoom
* specifiche per sensore

Sensori

Sblocco con riconoscimento facciale
Impronta digitale
Riconoscimento iride