Si chiama Taima ed è un prodotto di fascia media dal carattere giovanile che arriva dalla Francia.

Arriva d’oltralpe un prodotto di fascia media dal carattere molto giovanile: si chiama Taima ed è prodotto dalla MobiWire, casa francese nata come spin-off della Sagem nel 2011, il cui motto è “Scegli la qualità di uno smartphone, non il suo brand”, in cui è evidente l’intenzione di cercare di attrarre l’attenzione anche degli utenti che, seppur esigenti, puntano sulla qualità del prodotto e non alla rilevanza del marchio sul mercato. In sostanza, se state cercando un phablet dallo schermo importante e avete bisogno del 4G, siete di fronte al telefono che fa per voi.

MobiWire Taima
MobiWire Taima

Al momento dell’unboxing, nella confezione, oltre al dispositivo in oggetto, troviamo delle cuffie di media qualità, il cavo standard USB-microUSB e un caricabatterie non potentissimo: solo un 1A (per caricare completamente la batteria da 3000 mAh in dotazione sono necessarie due ore circa di ricarica).
Completano la dotazione un manualetto con le informazioni legali, un piccolo pieghevole ben disegnato in cui sono evidenziati i pulsanti posti sul dispositivo e il manuale vero e proprio, completamente in italiano, niente affatto voluminoso ma con le indicazioni essenziali, interamente e piacevolmente a colori.

Costruito interamente in plastica bianca, con delle strisce blu sui lati che richiamano il colore del logo posto sulla parte posteriore, il Taima ha un ottimo impatto visivo. Piacevole il design con gli angoli arrotondati e l’impugnatura risulta ottimale anche a chi ha delle mani non troppo grandi.

MobiWire Taima
MobiWire Taima

Sotto lo schermo, nella parte anteriore, troviamo i classici pulsanti a sfioramento retroilluminati: indietro, home e il pulsante del multi-tasking.
Sulle fasce laterali sono presenti il pulsante di accensione/spegnimento da una parte e il pulsante del volume dall’altra.
Nella parte inferiore, è posto il connettore microUSB e un primo microfono; in quella superiore, l’ingresso jack delle cuffie. In basso sul retro è posizionato l’altoparlante di sistema.  
Nella parte posteriore del Taima troviamo, in alto, un secondo microfono e al centro, sopra il flash led, la fotocamera posteriore da 8 megapixel (più modesta la fotocamera frontale da 2 megapixel).

MobiWire Taima
MobiWire Taima

Misure da phablet: 154x79x9,22 mm di spessore per circa 177 grammi di peso. Buona l’ergonomia: lo schermo da 5,5 pollici ha un’impugnatura soddisfacente.
Hardware non troppo impressionante ma in standard ai dispositivi appartenenti alla stessa fascia di prezzo in cui si colloca il dispositivo: all’interno troviamo un processore MediaTek MT6582T Quad-Core da 1,3 GhZ. Un chipset che, sposato a 1 Gb di RAM, permette un’esperienza d’utilizzo comunque soddisfacente.
Un po’ risicati i 4 Gb di memoria interna (considerando anche che circa la metà dello spazio totale è occupato dal Sistema Operativo), troppo pochi per installare applicazioni molto grandi.

MobiWire Taima
MobiWire Taima

Bisogna aggiungere, però, che per la normale navigazione, ascoltare la radio (grazie a un tuner FM integrato) e guardare i video, la reattività del dispositivo è assolutamente perfetta.
Fortunatamente, inoltre, è possibile (e vivamente consigliata!) l’espansione dello storage, attraverso una MicroSD che porterebbe ad avere a disposizione fino a 32 Gb di spazio in più.
Nella media l’autonomia della batteria (rimovibile) da 3000 mAh che, sulla carta, dovrebbe garantire 15 ore di conversazione e 350 ore in standby.
Il Mobiwire Taima è dotato di chip 4G LTE, fornito da Mediatek: buona notizia per grossi consumatori di video in streaming e per gli scaricatori seriali di giochi e applicazioni. Connettività a tutto spiano con il Bluetooth 4.0, il GPS e il Wifi.
Punto forte dell’apparecchio è senz’altro lo schermo con risoluzione HD 1280×720 pixel per una densità di 320 dpi. Molto luminoso, l’abbiamo testato con risultati molto lusinghieri soprattutto con la lettura.
Sul Taima è presente Android 4.4.2, senza grandi personalizzazioni da parte del costruttore.
Bene la parte telefonica: buona la ricezione del segnale (3G e 4G), così come l’altoparlante di sistema che, però, risulta non troppo potentissimo.
Ottima la navigazione tramite browser: durante la navigazione, non abbiamo avvertito alcun tipo di rallentamento sia nello scrolling che nello zooming o nel panning.
Il reparto audio/video si difende egregiamente: buone le foto e fluido il player durante la visione di video del tipo mp4 H.264 a 1080 pixel.  

MobiWire Taima
MobiWire Taima

L’ampiezza dello schermo si presta, inoltre, molto bene alla lettura: brillanti i colori e la resa dei neri è molto gradevole.
Sebbene non sia stato possibile installare (e quindi testare) giochi come Asphalt 8, per via delle enormi dimensioni del pacchetto di installazione (quasi 2 Gb), la parte ludica del telefonino risulta ottimale: abbiamo giocato con soddisfazione a Subway Surfer. Impercettibili i rallentamenti.

MobiWire Taima
MobiWire Taima

Ma il punto forte di questo dispositivo è la radio FM, che sta pian piano scomparendo sugli smartphone in commercio.
Come al solito, per accedere alle sue funzioni bisogna prima collegare le cuffie nell’apposito jack, ma è possibile attivare l’ascolto anche dall’altoparlante del telefonino (con la possibilità di ricercare i canali attraverso la scansione automatica e, inoltre, di memorizzare, rinominandole, le stazioni preferite).

MobiWire Taima
MobiWire Taima

Se si aggiunge che siamo in presenza di uno smartphone dal prezzo contenuto (sotto le 200 Euro), le nostre considerazioni sul MobiWire Taima sono tutto sommato abbastanza lusinghiere e lo consigliamo soprattutto a  chi non è alla ricerca di dispositivi troppo sofisticati.
Quello che abbiamo trovato non troppo positiva è la scarsità di memoria interna (sebbene ci sia la possibilità di espandere, come abbiamo detto, il telefonino con una microSD fino a 32 Gb).
Tre i plus: l’ampio schermo, la buona fotocamera e, soprattutto, la radio interna.

Dati tecnici

Accessori
Tipo di sim card supportata Micro
Supporta On the GO per le periferiche USB
accessori per i wearable
Supporta e-sim
Supporta dual sim
Batteria
Velocità di ricarica in milliAmpere per ora (mAh) 3000
tipo di batteria Li-ion
Ricarica rapida
Ricarica wireless
Memoria
RAM 1 GB
Memoria interna 4 GB
Memoria esterna
Navigazione
GPS
Sistemi GPS supportati
Processore
Chipset Mediatek MT6582 (4 core)
Processore Cortex-A7
Rete mobile
Reti supportate EDGE,UMTS,HSUPA,GPRS,LTE
Schermo
Diagonale 5,5"
Sistema operativo
Sistema Operativo Android 4.4.2
Connettività
NFC
HDMI
Infrarossi
WiFi
USB Micro USB
Bluetooth v4.0

Foto e video

Camera frontale
Risoluzione massima
* specifiche per sensore
Camera posteriore
Raw
Flash (cam. posteriore) LED Flash
Risoluzione massima
Frame rate (fps) , cam. posteriore 30
* specifiche per sensore

Multimedia

Audio
DTS
aptX - presenza della tecnologia qualcomm per il BT wireless low latency
Dolby Atmos
Hi-Res Audio
Audio Stereo
Low Latency Audio
DAC Audio dedicato

Sensori

Biometria
Sblocco con riconoscimento facciale
Impronta digitale
Sensore impronta sotto il display
Riconoscimento iride
Fisici
Bussola
Barometro
Giroscopio
Accelerometro
Prossimità/Luminosità

Notizie MobiWire Taima

Tutte

Immagini MobiWire Taima

Tutte