Ni Fei, Presidente della Terminal Business Unit di ZTE e Presidente di Nubia Technologies, ha appena confermato ufficialmente – tramite un post su Weibo – che l’azienda si sta preparando a lanciare un nuovo smartphone: il dispositivo sarà dotato di una fotocamera sotto il display.

ZTE con cam in display

Qualche mese fa, a settembre dello scorso anno – a dicembre in Italia -, ZTE ha lanciato lo smartphone Axon 20 5G, il primo telefono al mondo dotato di una fotocamera sotto il display, stando a ciò ce dichiara il boss Ni Fei, è pronta a presentare il suo successore.

Ni Fei ha confermato che il terminale con fotocamera sotto il display di seconda generazione arriverà molto presto e, sebbene il manager di ZTE non abbia rivelato il nome del futuro smartphone della compagnia, i rumor che circolano in Rete indicano che il device potrebbe essere chiamato ZTE Axon 30.

Inoltre, la stessa azienda aveva rivelato tempo fa che nel 2021 avrebbe lanciato sul mercato gli smartphone di punta della serie Axon 30 e Nubia Z30 e che entrambi i dispositivi sarebbero stati alimentati dal fresco chipset Qualcomm Snapdragon 888.

Nell’attesa di scoprire qualcosa in più sul presunto nuovo Axon, ricordiamo lo ZTE Axon 20 5G è stato il primo device 5G al mondo con una selfiecam in-Display. Provvisto di uno schermo OLED da 6,92 pollici in risoluzione FullHD+ con refresh rate di 90 Hz e frequenza di campionamento tattile di 240 Hz, questo smartphone monta a bordo il chip Snapdragon 765G, associato a ben 8 GB di RAM, mentre il sistema operativo è Android 10 con skin proprietaria MiFlavor 10.5.

Fonte:gizmochina