Asus non ha perso tempo: a una manciata di giorni dal loro passaggio dall’ente di certificazione TENAA, ha presentato i nuovi tre modelli della famiglia Zenfone 3. Sono Zenfone 3, Zenfone 3 Ultra e Zenfone 3 Deluxe i magnifici smartphone da cui riparte la casa non sede a Taiwan.

Asus Zenfone 3 Deluxe
Asus Zenfone 3 Deluxe

Il top tra i tre è rappresentato dall'Asus Zenfone 3 Deluxe, smartphone che può sfoggiare il nuovissimo processore Snapdragon 821 di Qualcomm e un corpo interamente in metallo.
Lo smartphone ha un display da 5,7" Super AMOLED, 6GB di RAM e 256GB di memoria interna, camera principale Sony IMX318 da 23MP con OIS e protetta da vetro zaffiro, camera frontale da 8MP, batteria da 3.000 mAh con supporto QC 3.0 e Android Marshmallow con Zen UI 3.0 come O.S.
Esiste anche una versione dello stesso device con Snapdragon 820, 3GB di RAM e 32GB di memoria interna.

Asus Zenfone 3 Ultra
Asus Zenfone 3 Ultra

Lo Zenfone 3 Ultra, dalle proporzioni esagerate, è un phablet da 6,8" con risoluzione 1080p, processore Snapdragon 652, 4GB di RAM, 64GB di memoria interna espandibile, camere da 23MP e 8MP, e un'esagerata batteria da 4.600mAh con supporto Quick Charge 3.0.

Asus Zenfone 3
Asus Zenfone 3

Chiude la partita, l'Asus Zenfone 3 con le seguenti caratteristiche: display da 5,5" full HD, processore Snapdragon 652, 4GB di RAM, 64GB di memoria interna espandibile tramite microSD, fotocamere da 16MP e 8MP, e una batteria da 3.000 mAh.

Riguardo ai prezzi, lo Zenfone 3 Deluxe costerà ¥4.999 (circa 672 euro), quello con Sanpdragon ¥820 (443 euro), lo Zenfone 3 Ultra ¥3999 (€537) e lo Zenfone 3 ¥2699 (€362).