Sony ha appena ufficializzato il suo nuovo Xperia E4G, variante del già noto E4 presentato a inizio mese. Sony Xperia E4G vanta le stesse caratteristiche del modello E4 ma introduce il supporto per le reti 4G LTE e un'autonomia migliorata.

Il terminale, basato sul sistema operativo Google Android 4.4 KitKat, monta un display IPS resistente ai graffi con diagonale da 4,7 pollici, dotato di risoluzione di 960 x 540 pixel e con una densità di pixel pari a 234 ppi. Il reparto fotografico è costituito da una fotocamera posteriore da 5 megapixel con zoom digitale 4X, messa a fuoco automatica, flash a LED e registrazione video a 1080p, oltre ad un sensore frontale da 2 megapixel in grado di realizzare video a 720p.

Xperia E4g Black Group
Xperia E4g Black Group

All'interno del device troviamo un processore quad-core MediaTek MT6582 Cortex-A7 con frequenza di clock pari a 1,5 GHz, assistito da 1 GB di memoria RAM e 8 GB di spazio di archiviazione interno, ulteriormente espandibile tramite slot microSD (compatibile con memorie fino a 32 GB). Una delle novità più interessanti, da cui prende anche il nome, è senza dubbio la presenza della connettività 4G LTE Cat.4, con velocità di download che arrivano fino a 150 Mbps. Il terminale vanta le stesse dimensioni (137 x 74,6 x 10,5 mm) e lo stesso peso (144 grammi) del fratello minore. Anche la batteria dovrebbe essere la stessa, 2300 mAh, anche se il produttore garantisce un'autonomia nettamente migliorata che può arrivare fino a due giorni.

Xperia E4g Black Right
Xperia E4g Black Right

Sony Xperia E4G sarà disponibile in due varianti, che si differenziano per la presenza del supporto dual SIM. In Italia arriverà nel prossimo mese di aprile in versione single SIM, a un prezzo di vendita consigliato di 129 euro.