Lascia tutti a bocca aperta il nuovo wearable di Xiaomi per il suo design esclusivo e inaspettato. Si chiama AmazFit e ha una prerogativa importante: può essere indossato al polso come un bracciale o un orologio, oppure portato al collo come un ciondolo. La scocca, di forma circolare e con un foro al centro, è realizzata in ossido di zirconio, materiale ceramico che combina un’ottima resistenza meccanica con una buona conduttività termica. 

 

Xiaomi AmazFit
Xiaomi AmazFit

Con un’ampia dotazione di modelli, alcuni dei quali pensati specificamente per il pubblico femminile, AmazFit è waterproof secondo le specifiche dello standard IP68, è dotato di connettività Bluetooth 4.0 e integra una batteria da 15mAh che assicura un’autonomia di circa 10 giorni e che si ricarica in modalità wireless. A bordo, un set di sensori di base permette la rilevazione dei passi e delle fasi del sonno

Disponibile sui mercati asiatici a partire da ottobre al costo di 299 yuan, al cambio odierno circa 40 euro. Informazioni su prezzi e distribuzione in Europa ancora non ufficializzate. Rimanete sintonizzati!