Alla fine del mese scorso, Xiaomi ha annunciato Mi Mix Fold come il suo primo smartphone pieghevole in Cina. Attualmente, il dispositivo è disponibile solo per l’acquisto nel mercato interno. Nuove informazioni condivise dall’informatore Mukul Sharma suggeriscono che il terminale potrebbe presto approdare nei mercati internazionali.

Xiaomi Mi Mix Fold: il debutto global è dietro l’angolo

La variante cinese del Mi Mix Fold ha un numero di modello M2011J18C. Il brand cinese utilizza la lettera “G” invece di “C” nelle versioni globali dei suoi  dispositivi. La variante per il mercato internazionale ha infatti un numero di modello M2011J18G ed è stata individuata nel database IMEI. Inoltre, è stato anche registrato nel database IMEI indiano.

Questi elenchi suggeriscono che la società potrebbe pianificare di rilasciare a livello globale il termiale. In Cina, il dispositivo ha un prezzo di 9.999 Yuan per 12 GB di RAM + 512 GB di memoria, 10.999 Yuan per 12 GB di RAM + 512 GB di spazio di archiviazione e 12.999 Yuan per 16 GB di RAM + 512 GB di memoria.

Giusto come “remind me”, lo smartphone ha uno schermo AMOLED da 8,01 pollici che offre una risoluzione QHD +, una frequenza di aggiornamento di 60 Hz e un rapporto di aspetto 4: 3. Si trova anche un “piccolo” pannello AMOLED da 6,52 pollici con un design a perforazione. Offre una risoluzione QHD + e una frequenza di aggiornamento di 90Hz. La piattaforma mobile Snapdragon 888 alimenta il dispositivo con RAM LPDDR5 e archiviazione UFS 3.1. Il dispositivo avvia il sistema operativo Android 11 basato su MIUI 12.

Xiaomi Mi Mix Fold

Il Mi Mix Fold ha una batteria da 5.020 mAh che supporta la ricarica rapida da 67 W. La configurazione fotografica include una lente principale Samsung ISOCELL HM2 da 108 megapixel, un sensore grandangolare da 13 megapixel e un teleobiettivo liquido da 8 megapixel con zoom ottico 3x. Per i selfie, ha una snapper frontale da 20 megapixel. Le telecamere sono alimentate dal processore ISP Surge C1 di Xiaomi.

Fonte:Twitter Stufflistings