Secondo le più recenti indiscrezioni, sembra che Xiaomi Mi Mix 4 Pro Max sarà il primo pieghevole in assoluto del colosso cinese e il suo display potrebbe usare un meccanismo simile a quello di Samsung Galaxy Z Fold 2. Infatti, lo schermo si piegherebbe verso l’interno.

Xiaomi Mi Mix 4 PRO: ecco il display

Il leaker ha spiegato che, secondo lui, il primo foldable di Xiaomi non assomiglierà a Huawei Mate X2, con la sua chiusura del pannello verso l’esterno. Sarà invece più simile al pieghevole di ultima generazione del colosso sud coreano.

Secondo vecchie indiscrezioni, anche il nome del foldable sembra ormai certo. Infatti, il device dovrebbe appartenere alla ormai defunta serie Mi Mix e chiamarsi Mi Mix 4 Pro Max. Ad ogni modo, secondo le parole di altri esperti, per quest’anno Xiaomi avrebbe in mente addirittura di lanciare tre smartphone pieghevoli e non uno. Infatti, in questo modo la gamma potrebbe prevedere tutti i tipi di foldable: a conchiglia, con chiusura verso l’interno e con chiusura verso l’esterno.

Per il momento, comunque, il primo atteso è proprio Mi Mix 4 Pro, che dovrebbe avere un pannello con refresh rate fino a 120Hz, prodotto da China Star Optoelectronics Technology (CSOT), che sarebbe compagnia sussidiaria di TCL. Gli altri modelli invece potrebbero avere a bordo un pannello di Samsung.

Fonte:Gizchina