A due giorni dalla data prevista per la presentazione ufficiale dello Xiaomi Mi 9T, la scheda del device appare su un popolare sito di e-commerce olandese. Si tratta, lo ricordiamo, della versione globale dei Redmi K20 e K20 Pro che Xiaomi ha lanciato la scorsa settimana in Cina. I device arriveranno con questi nomi, entro metà luglio, anche in India mentre qui in Europa si chiameranno Xiaomi Mi 9T e Mi 9T Pro rispettivamente (anche se è probabile che arrivi solo Mi 9T). Per tali versioni la presentazione ufficiale è fissata per il 12 giugno.

Xiaomi Mi 9T su Belsimpel

Il rivenditore Belsimpel però non ha perso tempo e ha già messo la scheda con tutte le caratteristiche dello Xiaomi Mi 9T da 64 GB sul proprio sito web, scrivendo che il device sarà disponibile a breve, abbinato ad un abbonamento. La scheda riporta le caratteristiche tecniche del device, ma non riporta il prezzo (che secondo le anticipazioni si dovrebbe aggirare tra i 359 euro e i 499 euro).

Come specifiche, vengono confermate le configurazioni con 6 GB o 8 GB di RAM. Oltre alla versione proposta da Belsimpel (6 GB di RAM più 64 GB di spazio di archiviazione), dovrebbero essere previste anche altre due varianti: da 6 GB di RAM più 128 GB di memoria interna e 8 GB di RAM più 256 GB di storage.

Xiaomi Mi 9T

Il processore octa-core Snapdragon 855, lo schermo da 6,39 pollici Super AMOLED con risoluzione 2340x1080px, una tripla fotocamera con sensore principale da 48MP e apertura focale di f/1.8, un secondo sensore, un teleobiettivo da 8 MP con apertura f/2.4, e un terzo sensore ultrawide da 13 MP e apertura f /2.4. La selfie camera è nascosta in un modulo pop-up motorizzato. Il sensore è da 20MP con apertura f/2.2. Il device supporta inoltre i video 4k.  La batteria dello Xiaomi Mi 9 T dovrebbe essere da 4.000 mAh con supporto alla ricarica rapida da 18 W. Su Belsimpel viene mostrato il device nel colore Carbon Black, oltre a questo dovrebbero arrivare altre due colorazioni: Glacier Blue e Flame Red.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Belsimpel