Xiaomi non ha ancora ufficializzato il Mi 5C (anche se è possibile intercettarlo su siti di ecommerce come JD.com o Taobao). Lo smartphone sarebbe alimentato dal processore Pinecone costruito in casa della società stessa.

Il post di Kevin King
Il post di Kevin King

Secondo l’analista Kevin King, il processore Pinecone sarebbe costituito da otto core Cortex-A53 che lo porrebbero nella fascia media di mercato. King ha dichiarato che lo smartphone sarà rilasciato nel corso di questo mese. Un secondo informatore ha però smentito quanto dichiarato da Kevin King: per costui, i core all'interno del processore sarebbero di tipo Cortex-A73.

Processore a parte, lo smartphone in questione sarebbe dotato di display da 5,5 pollici con vetro 2.5D, 3GB di RAM, 64GB di memoria interna, fotocamere da 12 e 8 megapixel e sistema operativo MIUI basato su Android 6.0.