Ultime notizie: il famigerato super flagship Mi 11 Ultra sarà il primo telefono certificato IP68 di Xiaomi. Dopo anni di fan che richiedono questa specifica, il brand cinese sta finalmente lanciando un telefono impermeabile.

Mi 11 Ultra: il primo device Xiaomi certificato IP68

Di fatto, il produttore ha annunciato che il suddetto dispositivo di punta che sarà annunciato fra pochissime ore, avrà una certificazione IP68. Per anni, i fan hanno chiesto a Xiaomi un dispositivo completamente impermeabile, ma invece, l’azienda ha portato in commercio terminali con la sola protezione dagli schizzi d’acqua. La musica cambia con il nuovo super flagship Mi 11 Ultra. Potrà resistere fino a 1,5 metri sott’acqua per ben 30 minuti. L’OEM cinese ha anche affermato che il telefono sarà il primo ad avere una valvola di rilascio del gas (elio), che consentirà di rilasciare la pressione accumulata all’interno del dispositivo.

La valvola di rilascio dell’elio si trova negli orologi subacquei professionali e consente a tali gadget di rilasciare la pressione accumulata causata dalle molecole di gas elio che sono entrate all’interno del prodotto. Se questa non viene rilasciata, può danneggiare l’orologio e persino far scoppiare il quadrante.

Finora, Xiaomi ha confermato che il Mi 11 Ultra presenterà una nuova tecnologia per le celle energetiche presenti all’interno della scocca. Sarà utilizzato l’ossido di silicone per l’anodo e verrà inoltre fornito con una tecnologia di raffreddamento a cambiamento di fase (solido-liquido-gas) per un raffreddamento più efficiente.

Il Mi 11 Ultra avrà uno schermo QHD + AMOLED con una frequenza di aggiornamento di 120Hz e un foro per la fotocamera frontale. Ad alimentarlo sarà il processore Snapdragon 888 di Qualcomm. Il telefono di punta arriverà anche con il sensore Samsung ISOCELL GN2 da 50 MP, il più grande sensore per fotocamera mobile al mondo. Ci sarà anche una fotocamera ultra grandangolare da 48 Mpx e un’ottica con obiettivo periscopico che dispone di uno zoom fino a 120X.

L’ammiraglia avrà una batteria da 5000 mAh con supporto per ricarica cablata rapida da 67 W, ricarica wireless rapida da 67 W e ricarica wireless inversa da 10 W. Xiaomi lo spedirà con Android 11 basato su MIUI 12.5.

Fonte:Gizmochina