Xiaomi Mi 10S è appena apparso all’interno del Google Play Console; lecito ipotizzare il debutto del lancio globale? Facciamo un passo indietro di qualche giorno e torniamo al 10 marzo. Una settimana fa infatti, il marchio ha annunciato il device per il mercato asiatico. Adesso invece, il telefono è apparso all’interno del database del portale dei nuovi device Google in arrivo sul mercato. L’indiscrezione appena trapelata potrebbe suggerire che il gadget approderà nei mercati internazionali a breve.

Xiaomi Mi 10S: sarà lanciato in Europa?

L’elenco del Google Play Console mostra la presenza del nuovissimo top di gamma low-cost di casa Xiaomi, il Mi 10S. Questo è un telefono avente un display con risoluzione FHD +, banchi RAM da 8 GB e sistema operativo Android 11. Notiamo che il dispositivo è alimentato da un chip Qualcomm con numero di modello SM8350, che sembra appartenere allo Snapdragon 888. Tuttavia, in Cina il terminale è stato dotato del SoC Snapdragon 870.

I telefoni venduti in Cina non sono dotati di app e servizi Google. L’inserimento del suddetto prodotto all’interno del Google Play Console suggerisce che potrebbe esserci un’edizione globale del Mi 10S. Si consiglia di attendere ulteriori report per saperne di più e avere ulteriori prove in merito a questo gioiellino.

Specifiche Xiaomi Mi 10S

Xiaomi Mi 10S ha uno schermo FHD + AMOLED da 6,67 pollici che offre una frequenza di aggiornamento di 90Hz. Il chipset Snapdragon 870 è accompagnato da un massimo di 12 GB di RAM LPDDR5 e fino a 256 GB di spazio di archiviazione UFS 3.0. Il portatile è alimentato da una batteria da 4.780 mAh che supporta la ricarica rapida da 33 W. Supporta anche la ricarica wireless da 30 W e la ricarica wireless inversa da 10 W.

Per i selfie, lo smartphone possiede una fotocamera frontale da 20 megapixel. La sua configurazione della fotocamera posteriore ha un obiettivo principale da 108 megapixel, un’ottica ultrawide da 8 megapixel, un paio di snapper da 2 megapixel ciascuno per catturare scatti macro e per aggiungere effetti di profondità.

La domanda è la seguente: arriverà in Europa con Snapdragon 888 o con lo Snapdragon 870?

Fonte:Twitter Mukul Sharma