Ieri, Xiaomi ha rivelato che presenterà uno smartphone da 108 MP in India il 5 gennaio. Questo telefono dovrebbe chiamarsi Mi 10i e si è appena scoperto che, altro non è, che un Redmi Note 9 Pro 5G ribrandizzato. Prima dell’annuncio formale di questo telefono, sono emersi i nomi ufficiali dei colori, così come le varianti di memoria.

Xiaomi Mi 10i: quante versioni ci saranno?

All’inizio di questo mese, le varianti di memoria e i colori del Mi 10i erano già stati suggeriti dal famoso leakster indiano Ishan Agarwal. Tuttavia, il giovane tipster non ha rivelato i nomi delle effettive colorazioni. Ora, grazie ad un utente Twitter chiamato @Iamnil7 (Indranil Chakraborty), conosciamo maggiori informazioni in merito.

Secondo uno screenshot condiviso da questo particolare utente, il prossimo Mi 10i sarà disponibile nelle seguenti varianti di colore e configurazioni di memoria in India (in prima istanza):

  • Midnight Black;
  • Pacific Sunrise;
  • Atlantic Blue.

Queste le varianti di memoria del telefono:

  • 6 GB + 128 GB;
  • 8 GB + 128 GB.

Questo significa che Xiaomi non lancerà la variante da 8 GB + 256 GB di questo dispositivo. Tuttavia, ciò ha senso in quanto anche il Mi 10T Lite viene commercializzato in questa configurazione. Il rischio di creare confusione “in casa” è dietro l’angolo, quindi.

Ad ogni modo, le colorazioni sono conosciute con nomi diversi. In Cina per esempio, i colori sopra menzionati sono chiamati Silent Sky, Lake Light e Autumn Scenery e Blue Sea and Starts. Mentre, in Europa, si chiamano Pearl Grey, Rose Gold Beach e Atlantic Blue.

Sul fronte delle fotocamere invece, il device godrà di una cella Samsung Bright ISOCELL, probabilmente la stessa che abbiamo già visto sugli ultimi prodotti del brand, anche se non dovrebbe combaciare con il sensore di cui disporrà il flagship Mi 11 prossimo al debutto. Voi cosa ne pensate?

Fonte:Twitter Indranil Chakraborty