Il nuovo smartwatch di Xiaomi con ricarica wireless Qi potrebbe essere in lavorazione, a quanto pare. Di fatto, l'OEM cinese offre diverse opzioni di smartwatch per gli acquirenti in Cina. Tutti gli orologi Mi disponibili finora possono essere caricati utilizzando una base di ricarica magnetica. Le nuove informazioni rivelano che la società starebbe lavorando su un nuovo smartwatch che supporta la ricarica wireless.

Xiaomi: uno smartwatch con fast charge wireless Qi

La foto mostrata di seguito condivisa da Digital Chat Station è uno screenshot proveniente da una recente versione per sviluppatori di MIUI. Il testo cinese in alto recita “Ricarica inversa wireless” e poi mostra un orologio posizionato sul retro dello smartphone Mi.

xiaomi smartwatch

Il testo sottostante recita: “posizionare i dispositivi che supportano la ricarica wireless Qi (telefoni cellulari, dispositivi indossabili, ecc.) Al centro della parte posteriore del telefono”. Successivamente, c'è un interruttore che consente al telefono di interrompere la ricarica wireless inversa della batteria quando la stessa scende a una certa percentuale. Il testo cinese sotto si traduce in “La ricarica inversa wireless smetterà di caricarsi quando la potenza del telefono raggiunge il 60%”.

xiaomi smartwatch

Xiaomi ha annunciato il Mi Watch con Snapdragon Wear 3100 a novembre 2019 come il primo smartwatch della compagnia. Una versione particolare di questo orologio è stata lanciata come Mi Watch Color in Cina a gennaio. Il Mi Watch Revolve in altri mercati invece, incluso quello indiano Probabilmente, il prossimo smartwatch arriverà come successore del Mi Watch del 2019.

Nelle notizie correlate, un nuovo smartwatch pensato per i  bambini chiamato MITu Children's Learning Watch 5X ha ricevuto la certificazione Bluetooth SIG. L'elenco rivela che il suo numero di modello è MTSB14XUN e che supporta il Bluetooth 4.2. Rivela inoltre che anche il moniker MITu Mi Kids Smartwatch 5X è associato allo stesso dispositivo; sostituirà il modello rilasciato dall'azienda nel 2020.

Fonte:Weibo