Xiaomi per lanciare quest’anno il monitor curvo Ultrawide da 30 pollici con il supporto alla frequenza di aggiornamento di 240Hz. Questo è quanto si evince da un recente rapporto condiviso online.

Xiaomi: un monitor PERFETTO per il gaming e la produttività

Recentemente è emersa una nuova indiscrezione che rivela che Xiaomi si sta apparentemente preparando per il lancio di un nuovo monitor curvo Ultrawide da 30 pollici che supporterà il display con frequenza di aggiornamento di 240Hz; secondo quanto si apprende, verrà lanciato entro la fine dell’anno.

Secondo un rapporto di ITHome, il nuovo Mi Monitor del colosso tecnologico cinese verrà lanciato durante il periodo 618 in Cina. Per chi non lo sapesse, questo è uno dei più grandi festival dello shopping di metà anno nella regione che è stato inizialmente avviato da JD.com e ha diversi marchi che offrono promo speciali a tempo limitato e offerte promozionali. In altre parole, è un importante evento di shopping in Cina con vari clienti che cercano di acquistare i nuovi prodotti. Per fare un paragone, potremmo dire che assomiglia ai saldi del Black Friday negli Stati Uniti.

xiaomi

Parlando del prossimo monitor stesso, il pannello sfoggerà un’unità ultrawide curva che ha una dimensione di 30 pollici. Questo lo rende più piccolo del monitor ultrawide curvo da 34 pollici che è già disponibile in listino. Inoltre, questo nuovo Mi Monitor è probabilmente destinato ai giocatori poiché dispone anche di una frequenza di aggiornamento di 240Hz. Sfortunatamente, i dettagli più fini su questo monitor sono attualmente sconosciuti al momento.

L’azienda ha esperienza in un monitor ultrawide curvo, poiché vende già una variante da 34 pollici lanciata nell’ottobre 2019. Questo è stato il primo monitor del marchio e ha offerto una risoluzione di 3440x1440px e un rapporto di aspetto di 21: 9. Il precedente modello aveva un design con curvatura 1500R, vantava il supporto della gamma di colori sRGB al 121% e aveva anche una frequenza di aggiornamento di 144 Hz insieme all’AMD FreeSync.

Fonte:ITHome